BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

4 giugno 2012

DISTINTI SALUTI ? MA IO DICO, SE MI SCRIVI DI LICENZIAMENTI A PRESCINDERE, IL SALUTO TOGLIMELO !


DISTINTI SALUTI ? MA DISTINTI SALUTI UN PAR DE....MMMMM, NON VOGLIO ESSERE VOLGARE MA FACCIO FATICA A TRATTENERMI E NON SONO CERTO DI RIUSCIRCI FINO ALLA FINE.  
MA DICO PRIMA DI USARE LA PAROLA LICENZIAMENTO, SI È VALUTATO L'IMPATTO CHE QUESTA PAROLA HA SU UN LAVORATORE, LA SUA FAMIGLIA, LA SUA INTEGRITA' PSICOFISICA, LA SUA VITA ?
IN AMERICA PRIMA DI ARRIVARE SOLO A PRONUNCIARLA TI AFFIDANO AD UNO PSICOLOGO, DA NOI INVECE IL FATTO CHE RISCHI DI FINIRE IN MEZZO A UNA STRADA DOPO TRENT'ANNI DI LAVORO, LO SI SCRIVE CANDIDAMENTE SU UN FAX PER POI INVIARLO AI SINDACATI. COSE DA PAZZI !

QUI NON CI SI DORME LA NOTTE. MI SEMBRA IMPOSSIBILE. MA POI ALLA LUCE DI QUALI CA...O DI NUMERI ? PERCHÈ QUESTO È IL BELLO, QUI SI SCRIVE DI PROCEDURE DI LICENZIAMENTO SENZA FORNIRE UN DATO CHE GIUSTIFICHI IN QUALCHE MODO TALI PROCEDURE.
ALLORA VISTO CHE I NUMERI PER FARE LA "VOSTRA" FERROVIA FUSA O SCISSA (ANCORA NON LO SAPETE NEMMENO VOI), NON LI AVETE ANCORA FORNITI, TANTO CHE NEMMENO I SINDACATI SONO RIUSCITI AD OTTENERLI, VE LI CHIEDIAMO NOI LAVORATORI, NEI CONFRONTI DEI QUALI VI SIETE ARROGATI IL DIRITTO DI USARE LA PAROLA LICENZIAMENTO, CON UNA NONCHALANCE TALE DA METTERE PADRI E MADRI DI FAMIGLIA NELLE CONDIZIONI DI VENIRE NELLE VS PERTINENZE E DI PASSARE UN GUAIO. 

QUESTO È TERRORISMO PSICOLOGICO E FATTO ANCORA PIU' GRAVE, SOTTO GLI OCCHI DELLA MAGGIOR PARTE DEI SINDACATI CHE A NOSTRO AVVISO, NON HANNO AVUTO ANCORA E SCRIVO ANCORA, LA GIUSTA REAZIONE, PERCHÈ CREDO E SPERO CHE QUALCOSA LA FARANNO, DAVANTI A QUELLA CHE SENZA NUMERI CERTI, NON RESTA CHE UNA PROVOCAZIONE.  CARO EAV, VOLETE PREPARARE IL TERRENO ? VOLETE FARCI ABITUARE ALL'IDEA ? MA AHIVOI, NON CI RIUSCIRETE. ABBIAMO GENTE CHE VUOLE VIAGGIARE, SONO MIGLIAIA E QUANDO C'E' RICHIESTA DI SERVIZIO, IL SERVIZIO VA POTENZIATO NON TAGLIATO SEPPUR A CAUSA DI DEBITI. SI TROVINO I COLPEVOLI E SIANO LORO A PAGARE IL DEBITO. MA POSSIBILE CHE IN QUESTO PAESE LE RUBERIE, L'INCAPACITA' O LA DISONESTA' DI CHI PREPOSTO A DIRIGERE DEVE RICADERE SULLA COMUNITA' ? IO RUBO O SONO UN INCAPACE E LA CONSEGUENZA E' CHE CHI VIAGGIA RESTA APPIEDATO E IL LAVORATORE DEL TPL CORRE IL RISCHIO DI ESSERE LICENZIATO ? A ME MI SEMBRA UNA GRANDE STRONZATA !!!


CARO EAV. QUANTE PERSONE SERVONO PER FARE LA FERROVIA CAMPANA O COME VORRETE  CHIAMARLA ? QUANTI MACCHINISTI ? QUANTI CAPITRENO ? QUANTI IMPIEGATI ? QUANTI LAVORATORI ? INCOMINCIANTE A FORNIRE I NUMERI INVECE DI FARE TERRORISMO. COME CA..O SI FA A PARLARE  DI ESUBERI CON DECINE DI STAZIONI E FERMATE IMPRESENZIATE E LASCIATE ALL'INCURIA E AL VANDALISMO. 
RIAPRITECI LE NOSTRE STAZIONI E LE NOSTRE FERMATE, RIDATE DIGNITA' AI LUOGHI ABBANDONATI A SE STESSI COSI' COME AVETE FATTO CON  LE PERSONE CHE VI PERMETTETE ANCORA DI CHIAMARE CLIENTI.  


MA QUELLO CHE CI  FA LETTERALMENTE IMPAZZIRE, QUELLO CHE CI, E A QUESTO PUNTO VI CHIEDIAMO, E' DI COSA AVETE PARLATO IN TUTTI QUESTI MESI, COSA VI SIETE DETTI NELLE TANTE RIUNIONI CON I SINDACATI. SINDACATI CHE ESCONO DA QUESTI INCONTRI ANCORA PIU' INCONSAPEVOLI  DI QUANDO LI HANNO INIZIATI. MA FORSE UN TRAGUARDO L'AVETE RAGGIUNTO, L'OMOGEINIZZAZIONE DELLE BUSTE PAGA E FORSE ANCHE I NUOVI TURNI PER IL PERSONALE VIAGGIANTE CHE TRA POCHI GIORNI SCHIAFFERETE AL MURO COSI' COME AVVERA' IN SEPSA IL GIORNO 7 P.V. I nuovi turni alla Sepsa .


NOI NON CI STIAMO ! E ANCORA UNA VOLTA ESORTIAMO DA QUESTE PAGINE TUTTI I SINDACATI A DIFFIDARE L'EAV DAL PRENDERE INIZIATIVE "TERRORISTICHE" NEI CONFRONTI DEI LAVORATORI SENZA PRIMA PRESENTARE UN PIANO REALE E DETTAGLIATO DI COME CA..O STANNO EFFETTIVAMENTE LE COSE. INTANTO CHI SONO O MEGLIO COSA SONO I LAVORATORI DIRETTI E COSA GLI INDIRETTI ? PER IL MOMENTO NOI FERROVIERI CONOSCIAMO IL SIGNIFICATO DELLA PAROLA DIRETTO ABBINATO ALLA CATEGORIA DI UN TRENO E CI SIAMO SEMPRE PREOCCUPATI AFFINCHE' I NOSTRI VIAGGIATORI FOSSERO MESSI A CONOSCENZA DEL SIGNIFICATO DELLA PAROLA. 
VOI PERCHE' NON FATE LA STESSA COSA ? FATECI CAPIRE CON PAROLE CHIARE DI COSA ANDATE SCRIVENDO. 


A QUESTO PUNTO CHIUDIAMO QUESTA SORTA DI LETTERA APERTA AI VERTICI EAV E AI SINDACATI, COSI' COME L'ABBIAMO APERTA E CIOE'CON UN RICHIAMO ALL'APERTURA DI PROCEDURA DI RAFFREDDAMENTO INVIATA ALL'EAV DAL SINDACATO CONFAIL, IL CUI SEGRETARIO REGIONALE HA RITENUTO OPPORTUNO, IN CHIUSURA DELLA LETTERA, "DATE LE CIRCOSTANZE" DI NON PORGERE DISTINTI SALUTI. COME BIASIMARLO ?














Nessun commento: