BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

E' DECEDUTO IL COLLEGA ALFREDO CIARAMELLA ....

18 aprile 2014

LA CROCEFISSIONE


TUTTI NOI COME PECORE ERAVAMO SBANDATI, OGNUNO SVIATO DAL SUO SENTIERO. MA IL SIGNORE HA FATTO CADERE SU DI LUI I PECCATI DI TUTTI. EGLI FU DISPREZZATO, REIETTO DAGLI UOMINI, L'UOMO DEL DOLORE, IL SERVO UBBIDIENTE, E COME AGNELLO CONDOTTO AL SACRIFICIO NON APRI' LA SUA BOCCA. 
COSI EGLI HA PORTATO LE NOSTRE COLPE, IL NOSTRO DOLORE E NOI L'ABBIAMO CREDUTO UN PECCATORE ABBANDONATO DA DIO, UN MALFATTORE. MA EGLI FU IMMOLATO PER I NOSTRI DELITTI E FU COLPITO PER LE NOSTRE INIQUITA'. MA ATTRAVERSO LE SUE PIAGHE, NOI SIAMO GUARITI E.....POSSIAMO RINASCERE. 






Nessun commento: