BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

18 aprile 2014

LA CROCEFISSIONE


TUTTI NOI COME PECORE ERAVAMO SBANDATI, OGNUNO SVIATO DAL SUO SENTIERO. MA IL SIGNORE HA FATTO CADERE SU DI LUI I PECCATI DI TUTTI. EGLI FU DISPREZZATO, REIETTO DAGLI UOMINI, L'UOMO DEL DOLORE, IL SERVO UBBIDIENTE, E COME AGNELLO CONDOTTO AL SACRIFICIO NON APRI' LA SUA BOCCA. 
COSI EGLI HA PORTATO LE NOSTRE COLPE, IL NOSTRO DOLORE E NOI L'ABBIAMO CREDUTO UN PECCATORE ABBANDONATO DA DIO, UN MALFATTORE. MA EGLI FU IMMOLATO PER I NOSTRI DELITTI E FU COLPITO PER LE NOSTRE INIQUITA'. MA ATTRAVERSO LE SUE PIAGHE, NOI SIAMO GUARITI E.....POSSIAMO RINASCERE. 






Nessun commento: