BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

5 marzo 2013

MA LA SMETTETE DI PRENDERCI PER I FONDELLI ?

FLUSSI DI QUA E FLUSSI DI LA' E INTANTO DELLA DATA DI EROGAZIONE DEGLI STIPENDI DEI LAVORATORI DELL'EAV...NEMMENO L'OMBRA. OGGI NE ABBIAMO 5, IL 7 P.V. DATA VENTILATA IN UN PRIMO MOMENTO, ORMAI E' DI LA DA VENIRE MA INSOMMA A CHE GIOCO GIOCHIAMO ?
E PENSARE CHE I DIRIGENTI EAV, A QUANTO ABBIAMO RACCOLTO IN GIRO, DUE TRE GIORNI FA, PUR ASSERENDO DI NON POTER METTERE NIENTE PER ISCRITTO PRIMA DELLA CONFERENZA STAMPA DEL PROF. VETRELLA TENUTASI STAMATTINA , AVEVANO DATO INDIRETTAMENTE ASSICURAZIONE AI SINDACATI, IN MERITO ALLA CORRESPONSIONE PER IL GIORNO 8 MARZO, DEGLI STIPENDI "FANTASMA". COSA E' SUCCESSO NEL FRATTEMPO ? BOH ?

ORMAI SONO MESI E MESI ED E' SEMPRE LA STESSA SOLFA...FLUSSI...RIFLUSSI, INSOMMA SI PARLA SI PARLA MA NON SI MANGIA MAI ! 
PERO' IL 7, AHINOI MAGRA CONSOLAZIONE, I TICKET ARRETRATI CE LI DARANNO ANCHE SE "CONGUAGLIATI" DI 22  "PEZZI" IN MENO E DOPO BEN 9 ANNI, COME HA ESPOSTO NEL SUO ARTICOLO, BRUNO VINCI.     

DI FRONTE A TANTA ARROGANZA I LAVORATORI ASSIEME AI SINDACATI, GIA' DOMANI SI RECHERANNO IN VIA CISTERNA DELL'OLIO DOVE PRETENDERANNO DALLA DIRIGENZA EAV, UN DOCUMENTO UFFICIALE, IN CUI CI SIA SCRITTA LA DATA DELLA EROGAZIONE DEGLI STIPENDI DI FEBBRAIO 2013.

INUTILE DIRE CHE DINANZI AD UN' ENVENTUALE LATITANZA DELLA "CONTROPARTE" LA MOBILITAZIONE DI TUTTI I LAVORATORI EAV E' L'UNICA RISPOSTA DA DARE A CHI IN TUTTA SINCERITA', SEMBRA VOLER PRENDERE PER I FONDELLI DUEMILAQUATTROCENTO LAVORATORI.



FAISA CISAL       FAISA CONFAIL

LE SCRIVENTI OO.SS, ALLO STATO ODIERNO, VISTA L’IRRESPONSABILITA’ DIRIGENZIALE DELL’AZIENDA EAV srl ; VISTO CHE’ AD OGGI NON SI HANNO NOTIZIE ALCUNE, PER QUANTO CONCERNE L’EROGAZIONE DELLO STIPENDIO DI FEBBRAIO 2013, PROCLAMANO LO STATO DI AGITAZIONE DEI LAVORATORI E :
INVITANO
NELL’IMMEDIATO,IL PERSONALE DI TUTTE LE CATEGORIE A NON PRESTARE ALCUN TIPO DI COLLABORAZIONE RIGUARDANTE L’ANDAMENTO DELL’ESERCIZIO FERROVIARIO.


Napoli li 05/03/2013
                                 Le segreterie Regionali e Provinciali




LA CONFAIL E LA CISAL HANNO DICHIARATO, PER TUTTI I LAVORATORI DEL GRUPPO, LO STATO DI AGITAZIONE E DI NON COLLABORAZIONE.

1 commento:

vincenzo201 ha detto...

Ok: fate sciopero, tanto per legge non può essere precettato e costretto a lavorare chi non viene pagato. Meglio questo che la farsa dei treni guasti.