BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

3 dicembre 2012

L'ESASPERAZIONE DEI VIAGGIATORI PRENDE LE SCALE DEL PALAZZO DELLA DIREZIONE


STAMANE DOPO UN AVVISO DI SOSPENSIONE DEL SERVIZIO PER MANCANZA DI MATERIALE IDONEO AD INTRAPRENDERE IL VIAGGIO, DIFFUSO DALLA CENTRALE OPERATIVA DI NAPOLI, UNA FOLLA DI VIAGGIATORI INFEROCITI SI E'DIRETTA VERSO L'INGRESSO DEL PALAZZO DELLA DIREZIONE DELLA CIRCUMVESUVIANA. 
PARE CHE IL GRUPPO IN PREDA ALL'ESASPERAZIONE ABBIA FORZATO I TORNELLI CHE DELIMITANO L'ACCESSO AGLI UFFICI E SI SIA PORTATO AI DIVERSI PIANI DELL'EDIFICIO TRAVOLGENDO OGNI COSA O PERSONA INCONTRATA SUL PROPRIO CAMMINO. SUL TRAGITTO EFFETTUATO DAL GRUPPO SI E'VENUTO A TROVARE TRA GLI ALTRI, IL COLLEGA DOMIZIANO GRAZIANI CHE NON HA FATTO NEMMENO IN TEMPO A REALIZZARE COSA STESSE SUCCEDENDO ED E' STATO TRAVOLTO DAGLI ESAGITATI. AGGIUNGIAMO SUBITO CHE IL COLLEGA COSI' COME ERA GIA' SUCCESSO ALCUNI GIORNI FA PER IL MACCHINISTA SCHETTINO E PER LE DUE COLLEGHE DELL'UFFICIO RAPPORTI CON IL PUBBLICO DI NAPOLI NOLANA, NON HA SUBITO UNA VERA E PROPRIA AGGRESSIONE MA E' STATO PIU'LO SHOCK DOVUTO ALLA SITUAZIONE A PROVOCARGLI UN LEGGERO MALORE. 
ALLA FINE GLI ANIMI SI SONO CALMATI, CI SONO STATE ANCHE DELLA SCUSE E I VIAGGIATORI SONO TORNATI AI TRENI CHE SEMPRE A SINGHIOZZO A CAUSA DELLE CONTINUE SOPPRESSIONI, LI HANNO UN PO' ALLA VOLTA CONDOTTI A DESTINAZIONE. 
A DOMIZIANO E A QUANTI SI SONO TROVATI COINVOLTI NELL'EPISODIO VA LA NOSTRA SOLIDARIETA' MENTRE E' DOVEROSA LA CONDANNA PER QUALSIASI ATTO VIOLENTO VIENE PRODOTTO ANCHE ALLA LUCE DI UNA SITUAZIONE DI ESASPERAZIONE TRASVERSALMENTE RICONOSCIUTA.

LA REDAZIONE

PS

COGLIAMO L'OCCASIONE PER ESTERNARE LA NOSTRA SOLIDARIETA' ANCHE AL PERSONALE DEL D.C.O. (DIRIGENZA CENTRALE OPERATIVA DI NAPOLI) CHE DA MESI STA LAVORANDO IN CONDIZIONI DISASTROSE, NEL TENTATIVO GIORNALIERO DI METTERE ASSIEME CON MATERIALE LOGORATO AI LIMITI DELLA SICUREZZA, QUANTE PIU' CORSE POSSIBILI.      

Nessun commento: