BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

4 dicembre 2012

DAL SITO DELL'ASSESSORE VETRELLA. SITUAZIONE STIPENDI




Situazione servizi di trasporto e stipendi.


La grave situazione che stiamo attraversando si è esacerbata negli ultimi giorni. Le legittime e più che giustificate aspettative dei lavoratori del sistema del trasporto pubblico campano e quelle degli utenti, si scontrano contro montagne che sembrano invalicabili.
In questi giorni ricevo tante sollecitazioni e messaggi da parte vostra. Le vostre voci descrivono pienamente il dramma che state vivendo.
Nessuno creda che il problema sia sottovalutato.
Le riunioni con tutti i soggetti coinvolti, si susseguono in maniera a dir poco frenetica. Domani è in programma un nuovo incontro con i sindacati per il problema di Eavbus. Ancora oggi ho tenuto riunioni con i rappresentanti delle banche creditrici delle società su ferro.
Ho chiesto con forza, a tutti i miei interlocutori, l’impegno all’individuazione di una soluzione rapida ed efficace, nel nome di un interesse generale, viste le gravi ripercussioni sulla tenuta sociale che questa situazione già oggi sta producendo.
Riscontro una volontà comune affinchè si giunga finalmente al superamento dell’emergenza.
Nonostante i problemi finanziari che ci sono stati consegnati sembrino inestricabili, continua senza sosta il mio impegno per restituire, ai lavoratori ed ai cittadini campani, il pieno diritto al giusto salario ed alla piena mobilità. Intanto è anche iniziato il lavoro del commissario ad acta, nominato ai sensi del DL n83 del 22_06_12 art16, che con la sua opera affiancherà le azioni già in corso garantendo un completo superamento della crisi.
Il commissario, per la sua azione di risanamento delle società regionali di trasporto su ferro, potrà impiegare fino ad un massimo di 200 milioni da prelevare dalle risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione.
4 dicembre 2012

NOI AGGIUNGIAMO  A QUANTO SOPRA ESPOSTO DA VETRELLA, QUALCOSA DI NON UFFICIALE MA DI UNA CERTA ATTENDIBILITA', RACCOLTO DA CHI  E' STATO IN REGIONE NEL POMERIGGIO DEL 4 ED HA AVUTO MODI DI PARLARE DIRETTAMENTE CON L'ASSESSORE. E CIOE' CHE NELLA TARDA MATTINATA DI  MERCOLEDI' 5 DICEMBRE, SI ATTENDERA'  LA RISPOSTA DALLA SEDE CENTRALE PARIGINA DELLA B.N.L., IN MERITO ALLE GARANZIE CHE L'ASSESSORE VETRELLA HA INVIATO STASERA ALLA BANCA, PER OTTENERE LO SBLOCCO DEI FONDI. . 
SE LA FUMATA SARA' BIANCA, ENTRO  VENERDI' 7 DICEMBRE POTREBBE ESSERCI L'EROGAZIONE DEGLI STIPENDI DI NOVEMBRE  PER CIRCUMVESUVIANA. DIVERSAMENTE....I TEMPI SI POTREBBERO ALLUNGARE  IN MANIERA AL MOMENTO NON QUANTIFICABILE. 
LA REDAZIONE


Nessun commento: