BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

4 dicembre 2012

ANCORA L'ESASPERAZIONE A FARLA DA PADRONA IN CIRCUM. QUESTA VOLTA E' IL TURNO DEI DIPENDENTI.

ANCHE OGGI NON SONO MANCATI EPISODI D'INTOLLERANZA DETTATI DALLO STATO DI STRESS DERIVANTE DA UNA SITUAZIONE CHE SINCERAMENTE NON SI SA FINO A QUANDO POTRA' ESSERE ANCORA SOPPORTATA PRIMA CHE CI SCAPPI QUALCOSA DI GRAVE. QUESTA VOLTA PERO' L'ESASPERAZIONE CHE HA PORTATO A SALIRE DI NUOVO LE SCALE DELL'EDIFICIO DELLA DIREZIONE APPARTIENE AL PERSONALE. INFATTI UN  GRUPPO NUMEROSO DI LAVORATORI APPARTENENTI A DIVERSE CATEGORIE HA OCCUPATO LE STANZE DEI PIANI "ALTI", PRETENDENDO IN PARTICOLARE DALL'AMMINISTRATORE UNICO DOTT.CARBONE, INDICAZIONI PRECISE SU QUANDO SARANNO EROGATI GLI STIPENDI DI NOVEMBRE.
PARE CHE L'AMMINISTRATORE DOPO AVER ASCOLTATO I LAVORATORI CHE PARE NON GLIELE ABBIANO MANDATE A DIRE, ABBIA DECISO DI RECARSI PERSONALMENTE A COLLOQUIO CON IL DOTT. POLESE (E' STATO ACCOMPAGNATO CON L'AUTO DA UNO DEI "MANIFESTANTI") PER POTER AVERE INDICAZIONI DI UNA CERTA ATTENDIBILITA'. MENTRE SCRIVIAMO I LAVORATORI STANNO ATTENDENDO IL RIENTRO IN SEDE DEL DOTT.CARBONE CON, SI SPERA, NOTIZIE FINALMENTE BUONE. APPENA IN POSSESSO DI AGGIORNAMENTI DEGNI DI NOTA, LI MANDEREMO 
"IN ONDA".

Intanto dalla nostra corrispondente dall'EAV BUS, Santa Bossa, notizie non confortanti in merito a come è andata la puntata di ieri sera della trasmissione "Quinta colonna" nel corso della quale è stato intervistato un gruppo di lavoratori senza stipendi ormai da due mesi. Ecco cosa ci scrive la collega.


SANTA INDIGNAZIONE!!!!

G. FERRARIS 03\12\12:

ANCHE QUESTI RIFLETTORI NON HANNO DATO LA GIUSTA LUCE ALLE ANGOSCE DELLE 1300 FAMIGLIE IN ATTESA DI FUTURO!!!

Vicina nel dolore, Santa.


La Redazione


Da Il mattino.it

Stipendi non pagati, occupati uffici Circum

NAPOLI - Cresce la tensione tra i dipendenti delle aziende di trasporto pubblico campane dopo il mancato pagamento degli stipendi di novembre per Cumana, Circumflegrea, Metrocampania Nordest e Circumvesuviana. Una folta delegazione del personale di quest'ultima ha occupato gli uffici dell'amministratore delegato dell'azienda, al decimo piano della sede sociale a Napoli, chiedendo certezze sulla data di corresponsione delle retribuzioni. I dipendenti di Cumana e Circumflegrea invece anche oggi hanno bloccato, per il secondo giorno consecutivo, tutte le corse ricorrendo alla presentazione in massa di certificati di malattia.
Martedì 04 Dicembre 2012 - 13:56

Nessun commento: