BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

12 novembre 2012

DA "IL DENARO.IT" Sos piano salva-trasporti: a Eav 10 MILIONI per evitare il crac


La Regione anticipa 10 milioni di euro a Eav per evitare il crac dell’azienda. Il via libera allo stanziamento, già dovuto ma solo tra qualche mese, arriva dalla giunta di Palazzo Santa Lucia che così accoglie una specifica richiesta avanzata dalla società di trasporti il 18 ottobre scorso. I soldi anticipati fanno parte del contributo previsto a favore delle aziende ferroviarie del gruppo, Circumvesuviana, Metrocampania Nordest e Sepsa. E sono determinanti per fronteggiare quella che gli stessi vertici di Eav definiscono “grave situazione finanziaria”.
LA SITUAZIONE
La holding del trasporto pubblico campano è in uno stato di crisi profonda da almeno due anni. L’ultimo bilancio ha evidenziato un deficit di 30 milioni di euro che, come effetto, ha prodotto tagli alle corse e piani di licenziamento degli addetti. A rischio, secondo le stime dei sindacati, ci sono almeno 250 dipendenti sui 1270 in forza al gruppo. Le immissioni di denaro nelle casse della società ormai non si contano più ma la sensazione è che non ci sia più molto spazio per manovre estemporanee e che, prima o poi, sia necessario provvedere a una definitiva ristrutturazione. Tra fine 2011 e inizio 2012 la Regione ha anticipato all’azienda fondi per 23 milioni di euro. In parte, poi, li ha recuperati grazie a uno stanziamento da 25 milioni di euro autorizzato dal Governo a copertura dei servizi aggiuntivi su ferro effettuati dall’ente di Palazzo Santa Lucia nel periodo compreso tra il 2003 e il 2007.

Nessun commento: