BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

......

12 novembre 2012

AI VIAGGIATORI: I LAVORATORI CIRCUM, NON SONO IL VOSTRO BERSAGLIO !!"


I lavoratori della Circumvesuviana lanciano il loro ennesimo grido d'allarme, conto una cricca affaristico-politico-sindacale che sta strangolando le aziende di trasporto e punta ad impadronirsene in barba ai referendum sulla non privatizzazione dei servizi pubblici. Il governo centrale, quello regionale e i dirigenti dell'Ente Volturno hanno dichiarato guerra ai cittadini ed ai lavoratori tutti !!


7 commenti:

Baruch ha detto...

Non c'è nulla di male nell'opporsi alle dinamiche malate che stanno portando l'azienda alla deriva, però da utente del servizio vi chiedo una sola cosa: o il servizio viene BLOCCATO FINO A DATA DA STABILIRSI, oppure i treni vanno fatti circolare come prescritto. E' giusto scioperare e manifestare il proprio disagio, ma io vedo che solo nell'ultimo anno ci saranno stati al massimo UNO o DUE giorni di servizio impeccabile. Quale stipendio reclama un lavoratore che non lavora più?

Teresa ha detto...

Salve,
felicissima di trovare in rete uno straccio di informazione in più su come vadano le cose...Approfitto per chiederne a chi ne sa più di me: cosa s'intende per stato di agitazione del personale? Non è uno sciopero giusto? Quindi i dipendenti si presentano ma non lavorano ed in teoria sono retribuiti in questi giorni?Oppure lavorano sotto qualche altra forma? inoltre non potrebbero pianificare la riduzione delle corse come si fece tempo fà, piuttosto che dire che l'orario del treno è "quando passa". Probabilmente mi sbaglio, ma c'è poca informazione e sarei desiderosa di capirci di più. Inutile dire che da parte dei fruitori del servizio il disagio è allucinante.
Spero di ottenere delucidazioni ed anticipatamente la ringrazio.

Teresa ha detto...

E aspettiamo.....
ho letto in rete che da domani ci dovrebbero essere dei nuovi orari. Mi chiedevo se si potessero conoscere prima in modo che chi deve prendere il treno di primo mattino, non si rechi alla stazione inutilmente....

Anonimo ha detto...

Cara Teresa prepara l'auto che domani.................

Anonimo ha detto...

Mia cara Teresa non so dove hai letto di questi nuovi orari ma mi dispiace dirti che domani sarà anche peggio di oggi e magari di ieri. Quegli orari a cui si fa riferimento in rete, probabilmente riguardano i nuovi orari di lavoro che da domani la Circumvesuviana imporrà ai propri lavoratori, con tutto quello che ne potrà derivare. Spero tanto di sbagliarmi ma è difficile.

Anonimo ha detto...

I nostri commenti, le nostre proteste, gli articoli dei giornali non servono che ad aiutare a sensibilizzare la vertenza sindacale. Alla base c'è solo quello, la manutenzione è un problema atavico di ogni servizio pubblico di trasporto locale, nazionale come di ogni altro servizio

Teresa ha detto...

Si mi sbagliavo avevo interpretato male, ma con tutto quello che si legge in giro non è facile capire, diconno tutto e il contrario di tutto. Rassegnamoci cari pendolari: IL TRENO SI PRENDE ALL'ORA IN CUI PASSA!!! Intanto quando si è fortunati e si riece a trovare una corsa, si viaggia belli comodi, seduti e tranquilli, perchè i treni si stanno svuotando sempre di più: complimentoni!