BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

......

26 giugno 2012

DICE IL FRATE:"Chiacchiere e tabacchiere e legn o banc e napule nun se impegna……


……Chiacchiere e tabacchiere e legn o banc e napule nun e impegn…….
E JACUVELLE:Pi ripicchio e Piripacchio;Spernacchiati e Cicisbei;Pataccari,Sfrantumati e sbruffoncelli…...
13 ° MESE DELL’Anno dei MAYA(Anno dei PROFESSORI)


                                            
LA  PROFEZIA DEI MAYA


(Sarebbe quella predizione secondo la quale entro fine anno:Io,voi,Giona,Don Cosciotto,Virgilio, Arturo di Camelot,Cicisbei, pataccari,le nostre aziende,la Circumvesuviana,L’EAV,la Regione Campania,i paesi PIIGS, l’Italia, l’ Europa ci disintegriamo e buonanotte ai suonatori…..)
-----------------------------------------------------------
Mentre in Circumvesuviana i Barbari(Alessandro Baricco)bivaccano al secondo piano,in attesa di posizionarsi nei piani nobili dell’azienda, continua nel braccio di mare antistante Santa Lucia l’avanspettacolo…..
                                                
IL FATTO-LA LETTERA


IL PRESIDENTE della Regione Stefano Caldoro ha scritto una lettera al Presidente del Consiglio ed ha incontrato a Roma il Ministro Corrado Passera ed il sottosegretario Antonio Catricalà per far inserire nel decreto sullo sviluppo una norma che consenta un PIANO di rientro dai debiti, per i TRASPORTI in Campania sul modello della Sanità……
                                                            
L’INCIPIT


Di solito i racconti horror puntano sullo splatter tradizionale o sull’ironia intelligente…Perché inquietare il lettore è molto difficile senza le leve delle notizie sensazionali,senza megagalattici e fantasiosi progetti,senza fantasia….Insomma:senza tutti quegli accorgimenti che fanno trasalire, spaventare,terrorizzare e precipitare,così da non essere prevedibili,e proprio per questo capaci di suscitare qualche brivido….Il nostro racconto splatter comincia con i debiti…E’ un passaparola:tutti temono il peggio…Si prosegue con la minaccia di libri contabili in tribunale e fallimenti…Si continua con pignoramenti delle retribuzioni e poi via-via una serie di passaggi cinguettanti e inquietanti….Scorporo,fusione,cessione, macelleria sociale….etc,etc,etc…..
Non contenti poi:i figliocci della grande Dea CALI’(ta cal tu o ma cal io/ti cali tu o mi calo io-ovviamente parliamo delle braghe)e orfani dell’Ente inutile del Volturno si trasferiscono penne e bagagli,nel piccolo mondo antico vesuviano ricco di tradizione e di epos……Il “ Vecchio “ maniero però è pieno di porte,di corridoi dei passi perduti e di chiavi,che conducono solo a ricordi ed incubi mai completamente rimossi….
Il tratto caratterizzante di questo horror demenziale sono i colori smorti….Come se tutto fosse coperto da una patina di grigio-nero,così,(visti i tempi ed i personaggi)da assumere una tonalità cadaverica…
Sono mummificati i 3 A.D…… Gerontocratico il Nellino(I 4 Cavalieri dell’Apocalisse)….
Mago Zurlì l’esperto in numerologia e moti celesti,invece,vive in una sua personalissima dimensione parallela….Mummie sclerotizzate da troppi anni di potere sono i cacicchi sindacali…..
Il maniero del piccolo mondo antico è avvolto da una ragnatela che opprime e su cui troneggia la cessione del credito ad IFITALIA che ci guarda beffardamente sorridendo con il cappio che ondeggia tra le mani,mimando così il trascorrere dei secondi…L’eterno battito del tempo..…
L’IFITALIA ci  ammonisce:”La morte e la premessa necessaria per la Rinascita”…..
(L’Arcano (N° 13) con la falce…..Sarà?...Io(razionalista scettico):poco ci credo!!!!!!


                                                       
IL RACCONTO


Appena saputo della notizia,(la lettera)l’Assessore Vetrella è schizzato sulle sedia,dove comodamente seduto era intento a giocare  a MONOPOLI….
(Oltre mago Zurlì,giocavano a Monopoli:il segretario particolare specializzato in comunicazioni sul WEB,Gennnarino sette bellezze- il nostro funanbolico A.D., ed il ragioniere Pastetta esperto di bilanci mimetici…..Il buco c’è,ma non si vede…)
Brontolando,e rivolgendosi verso il suo Segretario particolare  ha declamato:”STOP,non mi metto a fare jacuvelle… Piuttosto se i soldi proprio li vogliono,glieli stampo IO…..”
(E mentre diceva questo gli luccicavano gli occhi,guardando il bottino accumulato con i soldi del MONOPOLI….Case,proprietà da vendere all’incanto… )
Nellino, il socialista evaporato,a metà di una conferenza stampa,messo a conoscenza della risposta di Mago Zurlì e del suo gioco,ha bofonchiato:
&…Altro che MONOPOLI!Pagali tu,se proprio vuoi i debiti,che io,lo confesso,…non so più che cazzo fare….Non posso continuare a sfogliare la margherita,ne a vendere patacche con l’orario slim ed il trenino del cucù-tetè…..&
Nich ‘o mericano ai suoi amichetti,sempre meno numerosi di rimando sbottava:NOI siamo un MONO—LITE…..
(Tanto per chiarire MONO-LITE non è un bisticcio unico con Caldoro,ma un blocco roccioso tutto d’un pezzo:…” Il loro “….!Intanto le sue truppe sono alla rada nel Golfo,in attesa dell’invasione...)
Come si vede:la corrispondenza epistolare ha provocato una reazione a catena…
Tutti insieme,cazzuti e contenti?Nient’affatto!
Diaspora avanspettacolo?Nemmeno!
Il socialista degli INTILLIMANI,detto la mente diabolica del sottovuoto spento(il PDL),l’aspirante responsabile il Fulvietto regionale e gli altri amichetti del quartierino sono stati avvistati in zona P.D…..
La mente diabolica ha elaborato la seguente strategia…..…. Farsi prendere a bordo della barchetta del PD,giusto per appesantirla di un bel po’ di passato…..
Diavolo di un Governatore….Questo è un tentativo maldestro di imitare a livello regionale il metodo nazionale:A più B più C(Alfano-Bersani-Casini-)…..???
Lui per tutta risposta ha cazzeggiato così:Sono in grado di emulare il super Mario Nazionale e in tutta modestia non mi dispiacerebbe essere il successore di SUPERB(Il Machie Messer)
(Ma in Campania non si può…..E’ mai possibile concepire un inciucio megagalattico nella Regione dei Casalesi?Il socialista degli Intillimani  verrà MAI  “ sgamato “?)
Nel golfo intanto stanno nuotando in tondo,come gli squali che non si possono fermare….: servitù, cricche,caste,appaltatori,fornitori, creditori e affini….Chi verrà spolpato?Si banchetta ancora?Ma qui,cari signori,ormai ci sono rimasti solo gli ossi…
Intanto tra le congregazioni del PD si discute….
“Salvare i servizi pubblici è l’imperativo per il PD Campania al forum dei Servizi pubblici…..
Zitt,zitt che parla Amendola,è sua la Relazione introduttiva,del Forum….
Il Segretario del PD esordisce con:”Siamo sull’orlo del fallimento(azzò,iniziamo bene)….Serve da subito attivare un fondo immobiliare a garanzia del debito per avviare un piano di risanamento delle aziende….In un secondo tempo aprire il trasporto ai privati………….
Interviene Giuseppe Russo,capogruppo del PD al Consiglio Regionale…..:Dopo 2 anni per Stefano Caldoro tutto si risolve con un allarme e con l’ennesima richiesta di aiuto a Monti….Va bene il confronto con il Governo Nazionale,ma bisogna trovare una soluzione condivisa….Mò lui scrive a SuperMariobros…Staremo a vedere cosa combina…..Faccio presente che solo noi abbiamo le soluzioni….NOI:le nostre proposte le abbiamo scritte…
(Puro Ermetismo figliuoli!)
La parola adesso tocca ad uno dei relatori del forum…
Conclude Mazzei:”Nessuna privatizzazione selvaggia ma apertura al mercato con le regole del pubblico”……
(E che mazza vuol dire?Non ci ho capito niente…..Mi soccorre la massima cinese:Gran confusione sotto il cielo….Chissà se la situazione è eccellente……?)
Esco ed incrocio sui miei passi un uomo che indossa la divisa da ferroviere….
Rivolgendosi verso di me brontolando mi dice:”E’ mai possibile che non riusciamo a indovinarla(come si dice nell’espressione popolare) neanche una???
Frate faccio un elenco di tentativi: preannunciati,contrastati,paventati,improvvisati,vanificati e abortiti….
Tentativi indiscussi come verità rivelate…Tentativi sempre rimasti lettera morta,e relegati nel limbo delle buone o delle cattive intenzioni…………Strafalcioni, approssimazioni, incredibili patacche,e pacchiani errori….
Fusione si,fusione no,scorporo e cessioni di ramo d’azienda un giorno si ed un giorno no,finanziamenti a pioggia annunciati….
Grande Manutenzione Straordinaria,Scissione,Licenziamenti presunti,minacciati e gridati,Piano di rientro,denaro a destra,denaro a manca,e stipendi che….saltavano…
E prima? E’ quasi fatto il piano industriale…Ragazzuoli i fattori vincenti messi in campo dal manager del risanamento sono l’execution(notare i paroloni)…Un management che sappia svolgere con efficacia l’esecuzione delle operation, guidare il team e le cosiddettte “soft skill” come la comunicazione e la gestione del cambiamento.
(Boh!Ma che roba è?Ma il Piano Industriale?)
Il Piano Industriale non è fatto più….Ma calma e gesso:si tratta!.....E’ in dirittura d’arrivo:…ma si ritratta…
Esodo padre-figlio:un poco SI,e molte volte NO!....Incentivi all’esodo:concessi,negati….e riproposti…
L’ultima iscrizione nella lista:gare di appalto e si ritorna al Piano di rientro, strombazzata dai 4 Cavalieri Dell’Apocalisse….Caro Frate:non se ne può più!!!…
(Provo ad interromperlo timidamente)Egregio Signore: nella Circumvesuviana cosa succede?Mi dicono che :il dibattito sale….Sfrantumati che lasciano e sbruffoncelli che arrivano:è vero? “
---Caro frate,si chiamano :sfrantumati e spernacchiati…..Il Sindacato nel frattempo si è dissolto….. Bilanci  ridotti a  buchi,Piani varati e 4 volte ritoccati….Ed in quanto ai nuovi arrivi:non è stato emesso dai cacicchi un solo comunicato che spieghi le motivazioni di questa occupazione degli “ ALIENI “ che intanto invitano gli occupanti “ abusivi “ a liberare velocemente le stanze…Adesso dopo l’invasione, nella vasca di Afers,sono in parecchi a nuotare in cerca di un porto franco,di una lista sicura,di un movimento gonfiabile…Un salvagente su cui issare le proprie carni frolle e garantirsi un altro posto al sole…

                                                     
Il Pistolotto finale

In attesa che il Governo autorizzi il PIANO DI RIENTRO,le tre aziende decotte continuano a sopravvivere tra luci ed ombre…A dir la verità più ombre che luci…..
1)L’Amministratore Unico dell’E.A.V aveva annunciato la nascita di un bilancio parallelo che consentirebbe la creazione di un fondo per riassorbire il debito e,nel contempo,gestire le società di Trasporto con bilanci ripuliti;
2)L’Amministratore Unico dell’E.A.V. aveva garantito come cosa certa il decreto del Governo per “ stralciare (enucleare) il debito dell’E.A.V;
3)Si era garantito un tavolo nazionale sul deficit e gare fornendo risposte sul mantenimento dei servizi e dei livelli occupazionali;
4)La strategia messa nero su bianco nel piano di stabilizzazione(approvato in via preliminare dal Governo)contempla la dismissione del patrimonio immobiliare con delle norme che accelerino le procedure…..(Piano di Rientro)….Case,negozi,terreni:tutto fa brodo per fare cassa….
La Regione è intenzionata a rendere operativo il programma di dismissione del patrimonio immobiliare con la vendita dei gioielli di famiglia…La strategia anti-crisi  è stata inserita nel Piano di Stabilizzazione(vedi Carrambà che sorpresa Apocalypte Later)….Il primo bando è partito ma da Palazzo Santa Lucia è scattato il pressing sull’esecutivo per ottenere un regolamento ad hoc,o comunque norme che accelerino al massimo le procedure… L’incognita maggiore è infatti rappresentata dai tempi e dalle lungaggini burocratiche... Si cercano acquirenti per oltre 500 fabbricati e 2400( circa)terreni…Inoltre il Demanio ha aggiornato l’elenco dei beni da alienare…. Verranno ceduti a Regione,Provincie e comuni a cui spetterà il compito di gestirli,metterli a reddito e trasformarli in macchine produttive;L’alternativa è venderli ai privati;
La lista è lunga e prestigiosa(tanto per fare un esempio:l’Orto  Botanico di Via Foria)…
Il tesoro della Campania è in vendita….Dicono(SIC!)che solo attraverso queste vie:gli enti locali potranno lasciarsi alle spalle,incubi e horror splatter,della terribile crisi economica….
LA PROFEZIA NELL’ANNO DEI  MAYA…..Ma come sempre incrociamo le gambe e non disperate:
(”..Mò proviamo cò ‘stu RE,nun se po’ mai sapè…’Ma se o Debito sta sempè ccà,vuie che dicite Maestà?????”)
Tanti strumenti,un solo obiettivo:recuperare risorse per mettere in ordine i conti….
Tanti strumenti ed una sola risposta:….il buco nero che assorbe tutto….
E paradossalmente,mentre si parla di retribuzioni non pagate,di libri in tribunale,di applicazione di contratto di solidarietà,di licenziamenti,di aumenti di produttività,di mancate clausole di garanzia,di mobilità interna si carica l’organico di altre figure professionali che a detta dei pataccari erano un sovrappiù che l’azienda non poteva più permettersi…..

P.S.:A proposito di carni frolle…..Ma il Ciriaco dove sta?Si,il Ciriaco dell’Irpinia….Ricordate il suo patto con il Nich?Ovvero con il Nich ‘O mericano……Chi mangerà adesso la crostata?Cosa ci sarà più da spartire?Chi gioca e chi salta sul carro?....
Per gli smemorati vesuviani ricordo il famoso patto sulle nomine nei trasporti…..Pardon:Troppa carne splatter su fuoco….Oggi non è cosa ….” Domani “ forse…..
Domani è un altro giorno,e si vedrà……
Ma questa è ancora un’altra storia del pestifero mastino di Baskerville…..
Figliuoli:SE LONGO E’ LO CAMMINO,COME DEVE ESSERE LA META?????
GRANDE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ego vobis,” vos mihi “

Guglielmo 
da Baskerville

3 commenti:

Ciro Pagano ha detto...

Grande!!! In poche righe (ce ne sarebbero volute di più)ho avuto il piacere di leggere di una satira pungente che ringalluzzisce l'anima. Un "racconto" di sentimenti e di considerazioni che se i "capozzoni" di turno ( io li chiamo così) capissero la metà di tutto ciò, dovrebbero essere spinti a presentarsi all'esame di "coscienza" per tentare di superarlo alla facoltà di etica morale. Ovviamente all'insegna del principio del "fare" e non del "facciamo un meeting giusto per fare quattro chiacchiere". Rendere i tavoli di discussione produttivi di idee efficaci invece che tavoli da ping pong dove si gioca a squadre e dove una delle tattiche predilette è quella di passarsi la palla. E' risaputo che le regole del ping pong non prevedono i passaggi pertanto questa regola andrebbe studiata meglio. Un consiglio valido , vecchio come il cucù, "non rimandiamo a domani quello che possiamo fare oggi".

Anonimo ha detto...

Egregio amico:vengo subito al punto...Rifletterò,come tutti coloro che stanno scrivendo o parlando in questo momento,sul vuoto in cui stiamo vivendo...Idee ovvie o usate e ri-usate,e un mare di preannunci del peggio e di esortazioni al meglio che ormai viaggiano esclusivamente enunciate in cifre...(550 milioni di debiti)...Se poi vengono enunciate e ,badi bene,non nascoste,subiscono una forma di censura imposta dai soliti solerti funzionari di partito....IL LORO!!!!
Innanzitutto la ringrazio per le belle parole e l'attestato di stima,e se ritardo c'è stato per rispondere,questo è dovuto ai turni....Il mestiere ti forma,e ahimè,ti deforma.
Sta cosa a dir la verità,mi ha un pò sorpreso...Il Giona,incrociato al Bar della Tortuga,(luogo questo di adunate sediziose dei vecchi lupi di mare)sorpreso quanto me ha puntualizzato che lei è il quarto di una breve lista che comprende:il nostro agente Roger,il Triton,il poeta spadaccino....Praticamente argomentano in controtendenza tesi mal sopportate dalla comunità dei vesuviani...Come si sa:la comunità dei vesuviani e la tribù degli osservanti devoti amano il predominio del pensiero debole....Confutano da sempre al fratacchione la lunghezza dei suoi articoli...Lunghi,prolissi e barbosi....E non sono adatti al nostro ambiente...Molto meglio:argomenti leggeri e non impegnativi...Brevi comunicati,sunti di informazione,messaggini spot e funzioni religiose....TWITTARE;TWITTARE,si dice...E guai a parlare di crisi...E da qui:L'ingresso " trionfale "del fratacchione veniva accompagnato puntualmente da frizzi,lazzi e vuvuzela....
Fratello,giungerò a una conclusione che irrita molti,in quest'azienda desolata...
Dirò che,in tanto vuoto e in tanta confusione,continuano a incuriosirmi persone fuori dal coro...Gente strabica con cui pure concordo si e no al 60/70 per cento(Dò i numeri pure io)Dirò anche la ragione:tuona la denuncia,si scatena il dissenso...
Ma resta questa cosa in più:la loro conclusione,non è mai " fate qualcosa ",il loro tipico messaggio è " FACCIAMO QUALCOSA "!
Noi,e tutti coloro che vogliono unirsi,adesso e subito!....
P.S.:Per quanto poi riguarda il peccato originale di cui,si dice,molti di voi si sarebbero macchiati,esprimo dubbi e perplessità….E ritengo l’approccio al ragionamento sbagliato…..Capisco che parlare di FLORIDA e di SACOM significa evocare i fantasmi del passato…
Perchè non riparlarne????.....
Cordialmente
Frate Guglielmo

Anonimo ha detto...

FALQUI!Basta la PAROLA!!!
Non ho mai usato BRILLANTINA LINETTI!!!!!

Ci risiamo!Non paghi di avere eluso domande capitali che li inchiodano,aggiungono nuovi capitoli alla saga dello sfascio e del disordine organizzativo...L'ultima vergogna sono le promozioni e le nomine pilotate alla MetroCampania Nord-est,di cui ne parlerò in un prossimo commento......
Quello che mi preme sottolineare adesso,è l'inadeguatezza dell'Assessore Vetrella ad occupare in questo momento il dicastero dei Trasporti della Regione Campania....
Com'è al solito fare da un bel po’ di tempo Mago Zurlì rilascia interviste su interviste per provare a spiegare l'inspiegabile...Dopo aver ribadito per la centesima volta l'assoluta eccellenza della sua azione di governo, fingendo di nuovo di non capire che il nodo politico da sciogliere sono le risorse economiche vere ed gli interventi reali nella manutenzione,l'Assessore ripete numeri e sogni... L'esperto in numerologia e moti celesti ci dice che non ha commesso errori,e nè peccati,e che la colpa è dei lavoratori che disattendono le disposizioni date....
SPLENDIDO!!!
Dotato di particolari poteri soprannaturali,ha intrapreso l'ardua impresa di riqualificare la manutenzione...
C’è da mettere forse in dubbio,che " l'esperto "supera i limiti della natura, trascendendo l'ordine naturale per sconfinare nel divino....
Ballano ancora una volta,questi misteriosi milioni,che al momento essendo solo numeri,non spiegano e non rappresentano nulla....
Dunque cosa sogni nell'altra dimensione,il ventriloquo illusionista resta un mistero...
Mago Zurlì non chiarisce nulla!
Pretende solo che gi si crede sulla parola,poiché la parola è sua…Ma questo può esigerlo il Direttore della defunta PRAVDA…..Oppure l’infallibile Ispettore ROCK(l’attore C.Polacco nella pubblicità del Carosello)
(L'infallibile ispettore Rock,era il protagonista delle scenette della brillantina Linetti. Coinvolto in piccole avventure gialle, concludeva immancabilmente le sue inchieste con una celeberrima frase pubblicitaria; in risposta al suo fedele assistente che gli diceva stentoreo: "Lei è un fenomeno, ispettore. Non sbaglia mai!", Polacco si toglieva con studiata lentezza il cappello e rispondeva "Non è esatto! Anch'io ho commesso un errore, non ho mai usato la brillantina Linetti" (era quasi calvo). Ogni volta il pubblico televisivo invariabilmente attendeva le immancabili battute finali)
Eureka!Il Mago Zurlì è il redivivo Ispettore Rock….
Lo scienziato spaziale che divenuto Assessore dei trasporti,non conosce e non frequenta:ne la RETE,ne i Binari,e ne i treni,…pretende l’infallibilità della sua parola….
Forse l’Assessore non conosce le regole di una Democrazia Occidentale…In una RES-PUBBLICA,i politici hanno il dovere di rendere conto ai cittadini,alla stampa,ai lavoratori,alle parti sociali le loro quotidiane azioni di Governo……
SEMPRE!!!!!
Caro Mago Zurlì:L'Ispettore della Brillantina Linetti non c'è più,e Il CAROSELLO è finito!!!!
P.S.:A pensare che nel Circo Barnum c’è ancora chi ha la faccia tosta di:ridurre i servizi,di tagliare il personale,di minacciare i licenziamenti,di far rinascere società svuotate,di giustificare i contratti di solidarietà,mentre si regalano nomine e promozioni…
Il tutto nel DESERTO DEI DIRITTI…
……BUFFONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Frate Guglielmo