BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

26 aprile 2012

‐ COMUNICATO AI LAVORATORI ‐ RITARDATO PAGAMENTO DELLO STIPENDIO DI APRILE

Oggi, 26 aprile, una folta rappresentanza di lavoratori si è recata al 10° piano della direzione della Circumvesuviana, per chiedere chiarezza di informazioni e certezza sui tempi di pagamento delle spettanze di aprile. L’Amministratore Unico era assente al momento, in sua vece erano presenti i dirigenti Borrelli, Pastena, Gattuso e Vollono, i quali hanno dichiarato che il mandato di pagamento era stato inviato alla ragioneria regionale dall’avv. Gaetano Botta, per conto dell’assessorato ai trasporti, il giorno 16 aprile u.s. Queste dichiarazioni sono però in palese contrasto con quelle che ci erano state fornite dal dott. Papagno Maurizio, dirigente EAV, il quale martedì 24 aprile, aveva affermato che il suddetto mandato era stato inviato in quella mattinata dall’avv. Botta alla ragioneria della regione Campania, per esser messo in pagamento. Ricordiamo poi anche che non più tardi di 2 mesi fa l’assessore Vetrella aveva dichiarato che per ciò che concerne gli stipendi dei lavoratori della Circumvesuviana, non c’erano problemi. Questa discordanza di dichiarazioni determina una serie di sospetti tra i lavoratori anche perché nessuna conferma ci è pervenuta da tutte le parti in causa sulla reale natura di questo ritardo, sia esso tecnico‐burocratico o economico‐finanziario. La Direzione della Circumvesuviana ci ha assicurato che entro domani mattina avremo risposte certe per la data del pagamento dello stipendio e del giorno di valuta dello stesso. Alla luce di eventuali risposte insoddisfacenti invitiamo TUTTI i lavoratori a partecipare compatti alle iniziative che metteremo in campo e che saranno tempestivamente comunicate attraverso tutti i canali informativi esistenti


SOLO UNITI SI VINCE.

Napoli 26.04.2012

Or.S.A.

Settore Ferrovie - Compartimento Circumvesuviana - NAPOLI

tel + fax sede aziendale 081.772.2565 – tel + fax Coord. 0823796771 / RLS 081.012.6649

Nessun commento: