BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

19 settembre 2014

MESSA STAZIONE DI META. IL RESOCONTO DI INES TESTA FIGLIA DEL GESTORE SALVATORE TESTA

Meta, 13 settembre 2014

Come da consuetudine, anche quest’anno in occasione della festa patronale in onore della Vergine del Lauro e in occasione del 25°, è stata celebrata l’eucarestia presso la stazione di Meta; a prenderne parte, numerosi cittadini che hanno confermato  la loro presenza in un giorno così importante sotto un profilo tradizionalistico oltre che religioso.

La celebrazione eucaristica è stata presieduta dal sacerdote Don Giuseppe Cappiello, parroco di Montechiaro.
Piuttosto coinvolgente la Sua omelia, nella quale ha voluto sottolineare le concrete problematiche che si celano dietro la funzionalità nonché la corretta amministrazione del settore dei trasporti. Sempre più evidenti l’inerzia e il poco impegno dei politi a problematiche di tale rilievo, quali i trasporti pubblici locali e favorisce ed alimenta i disguidi, i disagi di quanti necessitano di una maggiore fluidità e di un più forte rigore nella gestione del settore.

A prender parte alla celebrazione le istituzioni locali, sempre presenti in rappresentanza dell’intero popolo metese.
Colgo l’occasione per ringraziare la Dirigenza aziendale per la sempre assidua presenza ed altresì le associazioni vicine all’azienda stessa, come la cassa Maurizio Capuano, la cassa Bonfante e il Cral aziendale che hanno partecipato e reso noto l’evento.

Un grazie di cuore a tutti i dipendenti ed a coloro che si sono presi  cura della preparazione materiale dell’evento così come a coloro che hanno prestato sorveglianza nell’ambito dell’evento stesso.
Un ringraziamento particolare va al Comitato ed alla Pro Loco di Meta, i quali restano sempre attenti e disponibili alle esigenze concrete in occasione della celebrazione.

E’ necessario mantenere vive tali iniziative, affinché si rimanga uniti nell’onorare la Vergine e nel rifugiarsi sotto il Suo amorevole manto.

Ines Testa

   Alcuni momenti della cerimonia colti, come ogni anno, 
 dal nostro Gennaro Iovino




1 commento:

Anonimo ha detto...

GRAZIE A TUTTI......

S. TESTA