BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

....

2 settembre 2014

DISAGI DEL MALTEMPO: ALLAGATO IL PASSAGGIO A LIVELLO DELLA STAZIONE CIRCUMVESUVIANA DI NOLA, CONVOGLIO BLOCCATO PER OLTRE UN’ORA.


1 Settembre 2014
I passeggeri della corsa delle 7.32 della Circumvesuviana, diretti da Baiano a Nola, sono incappati in un inizio di giornata problematico oggi. Le forti piogge che stanno accompagnando questo inizio di settembre hanno infatti causato l’allagamento del passaggio a livello della stazione di Nola, motivo per cui il convoglio ha dovuto invertire la direzione di marcia e fermarsi a Cimitile, in attesa che la linea ferroviaria venisse ripristinata. Il treno della Circumvesuviana è stato fermo per oltre un’ora, e molti passeggeri hanno preferito scendere per cercare mezzi alternativi, in una situazione di caos generalizzato. Una volta risolto l’intoppo però, la linea si è rivelata allagata in altri punti, e attualmente resta interotta lungo il tratto da Roccarainola a Baiano. Non sono da escludere per la giornata altri disagi e disservizi a causa del maltempo, che vanno ad aggiungersi alla lunga lista di problematiche relative alla Circumvesuviana.



Fonte: http://www.corsoitalianews.it/


1 commento:

vincenzo201 ha detto...

Non chiamateli "disagi dovuti al maltempo". Non ricordo che, anni fa, la Circum si bloccasse per un'acquazzone! Sono disagi dovuti all'incuria.
Sulle sue pagine social, l'assessore aggiorna sui treni disponibili. Quando si sarà arrivati allo strepitoso traguardo di 68 treni (ma che cosa si può fare con 68 treni?) che cosa farà partire, per intrattenerci in attesa delle elezioni? Il countdown delle stazioni che saranno chiuse perché ormai inagibili?