BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

....

30 maggio 2014

FINALMENTE SISTEMATA LA TRABALLANTE SITUAZIONE DI GIGI L'INFERMIERE.

Sebbene la crisi del trasporto pubblico locale abbia avuto delle pesanti ripercussioni su ciascuno di noi, oggi c’è qualcuno che dopo aver attraversato un momento assai difficile, può tirare un sospiro di sollievo e guardare il futuro con maggiore tranquillità. 

LA FIRMA DI GIGI
Parliamo del nostro carissimo Gigi, da tutti conosciuto come “l’infermiere”; persona semplice, umile, generosa, ma soprattutto paziente e tanto altro ancora, perché non basterebbero aggettivi per descrivere quello che Luigi è oggi per tutti noi. Un compagno, un amico, un fratello a cui confidare i propri problemi, le proprie ansie e le vicissitudini personali. Di lui, tutti conoscono il suono della sua risata, il sorriso stampato in faccia sempre pronto ad accogliere con cortesia e garbo chiunque varchi l’uscio della sua porta.

Finalmente, dopo anni di leale collaborazione il Consiglio
LA FIRMA DEL PRESIDENTE VANNELLI
Direttivo del Fondo Solidarietà, valutate le esigenze operative del sodalizio e la necessità di rafforzarne la struttura funzionale a favore di tutti i soci, ha disposto di stipulare con Luigi Cuoci un contratto part-time per un impegno di lavoro minimo ma sufficiente a garantire nel tempo la continuità dei servizi agli associati.

E così, mentre fuori la pioggia incessante bagnava le strade della città ed il freddo costringeva i passanti ad indossare pesanti indumenti invernali, dentro il tepore della stanza rasserenava gli animi, aiutando a lasciare alle spalle le trascorse disgrazie, per ricominciare di nuovo a guardare con coraggio il futuro con la consapevolezza di tornare a casa ed avere in tasca una certezza in più rispetto al passato. 

E mentre si rafforzava il legame tra Gigi e il Fondo, indescrivibili sono state le emozioni provate in quel momento dai protagonisti nel momento in cui, con motivata tensione, si apponevano le firme in calce ad un contratto tanto desiderato.



3 commenti:

Anonimo ha detto...

finalmente una buona notizia,fa piacere che il nostro Gigi fa parte della famiglia.auguro a Gigi tutto il bene del mondo.G.Rippa

FABIO ha detto...

Sono felicissimo!!

il postino di baskerville ha detto...


Un plauso al Consiglio Direttivo del fondo di SOLIDARIETÀ ed un augurio a Luigi e alla sua famiglia....

"Ricominciare di nuovo a guardare con coraggio il FUTURO con la consapevolezza di tornare a CASA ed avere in tasca una CERTEZZA in più rispetto al PASSATO....."

-Condivido-!



BUONA VITA!!!!!!

Il Postino di Baskerville