BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

......

3 dicembre 2012

LUNEDI' 3 DICEMBRE 2012 ALLE ORE 19.30


Su richiesta della collega Santa Bossa e per solidarietà nei confronti dei colleghi di eav bus, infrango momentaneamente il silenzio stampa, per divulgare il seguente avviso. 

Da facebook: Domenico Monaco.

FINALMENTE QUALCUNO MI HA SENTITO ......
LUNEDI' 3 DICEMBRE 2012 ALLE ORE 19.30 
TUTTI NEL DEPOSITO DI VIA GALILEO FERRARIS ..... 
CI SARA' IL COLLEGAMENTO IN DIRETTA CON LA TRASMISSIONE " QUINTA COLONNA " CON PAOLO DEL DEBBIO SU RETE 4 ..... SAREMO ASCOLTATI A CARATTERE NAZIONALE SULLE RETI MEDIASET..... E' GRADITA LA PRESENZA DI TUTTI ASSIEME ALLE RELATIVE FAMIGLIE ..... NON LASCIAMOCI SFUGGIRE QUESTA GRANDE POSSIBILITA' DI FARCI SENTIRE DA TUTTI ......

Passo questa notizia perché sono una persona non violenta! 
Vorrei invitare tutti coloro che hanno bisogno di dire la propria opinione o di far sentire la nostra compattezza ad  accettare l’invito del collega. Non abbiamo bisogno di essere violenti! La violenza ci è già stata gratuitamente e forzatamente fatta nel momento stesso in cui è stata calpestata la nostra dignità di esseri umani. Credo che in questi giorni sia opportuno far sentire la nostra voce in modo intelligente e non aggressivo. Ormai il danno è stato fatto!!
La politica sta facendo il suo corso e non sarà il sangue dei colleghi a fermare o deviarne il percorso!
I procuratori fallimentari, la finanza e mi auguro la magistratura porteranno a termine le proprie attività.
 A noi tocca mantenere vivo l’interesse dei midia su tutto il  trasporto pubblico campano, dobbiamo far sapere che dall’oggi al domani siamo stati travolti da una bufera senza fine! Siamo stati sballottati a destra e a manca senza sapere il perché! In questi quattro anni abbiamo fatto il nostro dovere di dipendenti anche se coloro che ci hanno condotto alla fine non sono riusciti ad organizzare un azienda che almeno sulla carta avrebbe dovuto servire in modo eccellente il servizio di trasporto per gli utenti!
Da questo stato di cose non possono esimersi i sindacati tutti. Nessuno di loro ha mai con forza fatto sentire la nostra voce prima di adesso!
Come si dice:< Manteniamo saldo il carro per la discesa!>
Abbiamo accettato che tutto ci accadesse così, in religioso silenzio e oggi i bruti alzano il tiro.
Sono contro la violenza, fisica e psicologica! Vi invito alla calma e spero che i facinorosi siano messi da parte!
Siate forti e coraggiosi nella disperazione e quando con qualsiasi cosa armate la vostra mano ricordate che state lottando per la vostra famiglia!
Vicina nel dolore! Santa.









Nessun commento: