BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

19 dicembre 2012

GRAZIE A TUTTI VOI....


Caro Giovanni vorrei essere solidale con te per quello che sei stato accusato; non fare il fesso e continua a pubblicare sul blog tutti i commenti che ritieni opportuna fare; spetterà poi a noi trarre le conseguenze; finchè ci fanno stare in democrazia devi continuare.
Con Affetto
Gaetano

---------------------------------------------------------------------------------------------

Buongiorno Giovanni,
non ho mai scritto nel tuo blog anche se sono un assiduo lettore, ma in questo momento voglio esprimerti la mia vicinanza per la scelta che hai fatto. Non voglio entrare nel merito perché sono sicuro che hai più di 1000 buone ragioni anzi ottime, ma andrà male il giusto per il peccatore in questa vicenda, e cioè la grande quantità di persone che ti seguono tra colleghi ed anche estranei, e ti assicuro che sono tantissimi. Ma questo tu già lo sai. Logicamente mi riferisco alla parte pulita!

Queste mie poche parole hanno comunque come unico scopo farti sapere che IO SONO CON TE. Ed aspetterò con ansia il momento di poter rileggere l' informazione che spesso riesco ad avere solo ed esclusivamente solo grazie a te ed al tuo blog. Ogni tanto è bene schierarsi, ed io lo faccio al tuo fianco.


Un saluto davvero affettuoso,

Ciro Carlo Mennella.

---------------------------------------------------------------------------------------------

Caro giovanni,
non sempre ho condiviso i tuoi articoli di fondo, ma ritengo fondamentale, in qualsiasi realtà democratica, la necessità che ognuno possa esprimere serenamente le proprie opininioni.
Cordiali saluti,

Roberto Pirozzi

---------------------------------------------------------------------------------------------

E di che....sono soltanto amareggiato per te e i sacrifici che hai fatto per portare avanti questo Blog.....ne abbiamo spesso discusso...lo sai come la penso a riguardo del nostro ambiente....salvando la pace di qualche matricola......o' riesto e' sulo MUNNEZZA.....INVIDIOSA E TERRA TERRA,FALSA E DI FALLITI CHE CON COMPROMESSI SO' SAGLIUTO N'COPPE O' PUZZULLE  E CARTE E NUN CAPISCENE  NU CAZZO E FERROVIA SONO SOLO DEI CIALTRONI LECCACULO!!!!!!!!!!!!!!!! CI CONOSCIAMO DA ANNI E PRIMA DI CONOSCERE TE HO CONOSCIUTO IL TUO PAPA' FERROVIERE DOC DI QUANDO QUESTA ERA UNA FERROVIA E NO NA BARZELLETTE COME L'HANNO FATTA DIVENTARE!!!!!!!!!!!!!!!!l Spero che ti passi e ritorni in onda.....e anche se non dovesse succedere la tua decisione è leggittima.....per me resterai sempre un Grande Amico oltre che un ferroviere Doc!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!FRANCK

---------------------------------------------------------------------------------------------
Ciao Giovanni,
Silenzio voluto o che?
Spero sia solo una scelta tua.

Angelo Buonocore

---------------------------------------------------------------------------------------------

Buongiorno e buona domenica signor Giovanni,
vedo che, con immensa amarezza, è giunto alla mia stessa conclusione. L'ignoranza zittisce, c'è poco da aggiungere.

Mi chiedo comunque come possa il blog arrivare a far picchiare il prossimo, quando Vesuvianando ha sempre sottolineato ben altre responsabilità in merito alle disastrose condizioni in cui versa il TPL. Non ricordo di aver mai letto un'accusa verso macchinisti o personale URP. 

La violenza nasce dall'istinto, i lunghi ragionamenti - fatti sul blog - non possono convincere alcuno né ad esercitare violenza, né a fermarla. Quindi...rimane solo l'amarezza di aver fatto tanto per informare tutti, e poi ricevere anche queste accuse.
Che mondo!

Sperando in tempi migliori, La saluto e Le auguro buona giornata,
Gabriella.

---------------------------------------------------------------------------------------------

CARO GIONA, RAGIONA , il tuo blog  è prezioso per tutti, un faro in questo momento di tempesta, forse il tuo servizio non è stato capito o non ti sei spiegato bene ( cosi evitiamo altre polemiche ) come anche noi macchinisti e capitreno , pur avendo delle sacrosante ragioni, forse, anzi sicuramente, abbiamo sbagliato in qualcosa  moltissimi di noi non pensiamo assolutamente che il tuo gesto abbia scatenato qualcosa , e forse l'aggressore di V.Schettino nemmeno lo legge il tuo BLOG, CARI AMICI E COLLEGHI   evitiamo di chiudere la bocca a qualcuno , la libertà di pensiero e la dignità viene anche prima dei soldi, un       abbraccio dal tuo amico e paesano  FELICE IOVINO
 mi posti per favore questo commentoooo??????  grazie  anche perchè sto preparando altri circum ultima frontiera!!!!

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Han bisogno del solito feticcio per sfogare. Futtetenne senza rammarico.

Alfredo Ciaramella

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Giona, ma dove vivono i suoi colleghi? Fuori dala realtà probabilmente! Intanto aggressioni, violenze esistevano anche nell'era pre-internet. Non mi sembra che i blog o la rete favoriscano scontri all'arma bianca.
I blog sono una fonte di informazione indipendente. Ovviamente c'è cattiva informazione o buona informazione. Vesuvianando lo includerei nella seconda opzione.
Poi non credo che i suoi colleghi allarghino più di tanto i loro orizzonti. Se solo vedessero cosa scrivono in certi blog. Andassero a vedere ad esempio il blog di Pubblico giornale. Il direttore Telese dovrebbe essere stato accoppato a seguire il ragionamento di william e altri. Non parliamo di blog locali dove ci sono giustificazioni di reazioni violente non censurate e tante altre belle cose sugli argomenti più svariati.
Francamente mi sembra una voglia di zittire una voce che prova a trovare un punto di equilibrio tra le esigenze dell'utenza e le rivendicazioni dei colleghi. Accusare Giona di soffiare sul fuoco è completamente fuori luogo.
L'esasperazione dei viaggiatori è espressa nei commenti ai giornali più diversi. Vedi Il Mattino stesso e tanti altri. Io come viaggiatore oramai passo ore sulle banchine e vi assicuro che c'è gente che probabilmente non conosce nemmeno l'esistenza dei blog, ma si incazza lo stesso, perché vede con i propri occhi lo schifo in cui è immersa e si scaglia, verosimilmente a torto, contro chi ritiene essere la causa delle proprie tribolazioni quotidiane.
Accusare Giona mi sembra un modo di diffamare chi non è allineato.
Per dirla tutta in questo blog ci sono state, è vero, offese verso il PV ma è anche vero che sono state rivolte loro domande alle quali non è stata data alcuna risposta. Le risposte chiare e leali favoriscono il dialogo e il blog poteva essere lo strumento adatto. L'appello di Giona andava nella stessa direzione.
Al posto di Giona non vi avrei dato la soddisfazione dell'autocensura. Capisco l'amarezza di fronte ad accuse gravi, ma avrei risposto rilanciando.

Sulle «Cinque difficoltà per chi scrive la verità» di B. Brecht

«Chi ai nostri giorni voglia combattere la menzogna e l'ignoranza e scrivere la verità, deve superare almeno cinque difficoltà. Deve avere il coraggio di scrivere la verità, benché essa venga ovunque soffocata; l'accortezza di riconoscerla, benché venga ovunque travisata; l'arte di renderla maneggevole come un'arma; l'avvedutezza di saper scegliere coloro nelle cui mani essa diventa efficace; l'astuzia di divulgarla fra questi ultimi. Tali difficoltà sono grandi per coloro che scrivono sotto il fascismo, ma esistono anche per coloro che sono stati cacciati o sono fuggiti, anzi addirittura per coloro che scrivono nei paesi della libertà borghese».

Antonio Gragnaniello

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Mi fà piacere.
Credo che la tua età ma sopratutto la tua esperienza ti abbia dovuto rendere scafato..o si scrive scavato ?
Ehehehehehehehhe...
Vabbè ti saluto,nella speranza che pubblichi una bella notizia.
Si vociferano o meglio si minacciano comportamenti poco ortodossi per mercoledì ,staremo a vedere.
Già stamane di punto in bianco hanno sospeso il servizio per una sessantina di minuti,in seguito al rifiuto di prelevare materiale da Ponticelli dei macchinisti Orsa
Credo tu l'abbia saputo,l'ennesima brutta figura.
Chi ha buon senso dovrebbe metterlo in pratica ed invece.
Ormai tutti coi nervi a fior di pelle e ci stiamo facendo la guerra l'un l'altro.
Il giorno 7 arriva il pacco e credo il buon Salvatore Testa mi ha detto che da lunedì 10 sarà in distribuzione, perlomeno  a Sorrento
e perlomeno ci addolciamo la bocca.
Il mio nick mi impone di chiederti il perchè del tuo altalenante impegno.
C'è bisogno di attestati di stima continui per farti "bloggare"??
I complimenti potrebbero essere piaggeria ma le visualizzazioni sono numeri  e ti dovresti sentire gratificato da quei numeri.
Mi dispiace che la mia email non l'hai pubblicata ma ormai è datata e vetusta visto
che parecchi hanno espresso i miei stessi concetti.

La cosa importante era solo quella.
Capisco che cmq non faccio parte del team del blog....
Che è una novella Carboneria ,una napoletan massoneria ?
Nuovi illuminati della tarantella alla riscossa o i depositari del segreto dei templari?
Ahahahahaah...scherzo..concedimelo.
Sono felice che non sono il solo fesso a pensare che l'amministratore unico stà esagerando con le sue uscite.
Vabbè che era palese come pure il fatto che nessuno glielo faccia capire.
Spanguolo era di altra pasta.
Caro scribacchino senza le tue notizie siamo orfani ,nessuno ci informa di nulla.
Già l'atmosfera è quella  che è... mesta.
Un brutto Natale.
Certo fra i colleghi non capisco se ci sia più scoramento o incazzatura.
Siamo tutti presi a mostrarci impavidi, rigidi e convinti del fatto nostro ma sotto sotto ognuno [senza la "i" :)))]
ha nell'animo un sentimento di sfiducia e di depressa tristezza.
Questo era un periodo felice dell'anno fra pacco, befana,ce l'hanno fatto diventare un'agonia.
In cuor mio quando nell'anno procrastinavano il pagamento degli stipendi dicevo vabbuò basta ci lasciano tranquilli a dicembre...invece manco quello.
Ci vuole un coraggio...ma basta guardare chi stà peggio (e sn tanti) e dico fà niente.
Un caro saluto e rallegra un pò il blog è Natale.
Convinto che alla sfiga non c'è mai fine (nel mentre lo scrivo faccia gesti scaramantici..) spero che i Maya si sbagliavano....

Mimmo S.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------



Nessun commento: