BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

14 novembre 2012

ORE 15.00 DI UN'ALTRA GIORNATA D'INFERNO, I VIAGGIATORI OCCUPANO LA SEDE FERROVIARIA

MENTRE SCRIVO MI ARRIVANO LE VOCI DI UNA MIRIADE DI VIAGGIATORI CHE ORMAI AL LIMITE DELLA SOPPORTAZIONE, DOPO ORE DI ATTESA DI UN TRENO CHE LI RICONDUCESSE FINALMENTE A CASA, SI SONO RIVERSATI NEI BINARI. 
QUINDI AL MOMENTO LE SPORADICHE PARTENZE DA NAPOLI, SONO SOSPESE. 
IL DIRIGENTE DELLA CENTRALE OPERATIVA STA INVITANDO GLI OCCUPANTI, ATTRAVERSO L'ALTOPARLANTE, A LIBERARE IL PIAZZALE PER CONSENTIRE LE PARTENZE. 

INTANTO TRA POCHI MINUTI, SI TERRA' UN'ALTRO INCONTRO TRA LAVORATORI, SINDACATI E AZIENDA CHE POTREBBE RIDARE LA SPERANZA PER UNA RIPRESA DELLA NORMALITA' DELL'ESERCIZIO FERROVIARIO.

LA REDAZIONE   

Nessun commento: