BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

2 ottobre 2012

DA LA REPUBBLICA NAPOLI: "CAOS TRASPORTI, TUTTI A PIEDI"


CHI E' INTERESSATO A RICEVERE VIA EMAIL L'ARTICOLO INTEGRALE PUO' RICHIEDERLO ALLA REDAZIONE. 

1 commento:

Anonimo ha detto...

...C’era una volta,il sistema integrato dei trasporti…Il magnifico caso unico in ITALIA… ANNO DOMINI? 2007!
Siamo scivolati dalle strombazzate stazioni d’arte al dissesto finanziario ed al DEFAULT…Dal deragliamento del 6 Agosto 2010,alle auto travolte dai treni sui S.O.A :il 30 Agosto 2012….
Sei anni fa,mica nel dopoguerra,la nostra azienda poteva ancora definirsi all’avanguardia nel trasporto pubblico…Poi il disastro….Consulenze pagate profumatamente, odorosi contanti per imprenditori che venivano incassavano e salutavano…I loro cantieri,con tortuosi percorsi modificati alla bisogna, potevano essere un successo oppure un disastro tanto che gliene fotteva a loro…. Moregine,Posto movimento,Posto Concentratore (Sono Fermate e Stazioni abbandonate e degradate)
Galleria ad una canna,o a due canne?(Boscotrecase-Boscoreale)…
Insomma,progetti iniziati,cambiati o mai finiti….Il nulla!
”Chi controllava e cosa si controllava???Il presunto senso di responsabilità veniva coperto dalla polvere dei cantieri e dalla savana che cresceva rigogliosa e folta…..
Poi ci dissero,tronfi come tacchini,vi meraviglieremo con:
1)RISORSE ECONOMICHE PER FAR RIPARTIRE LA MANUTENZIONE SUGLI IMPIANTI E SUI ROTABILI,E PER GARANTIRE E MIGLIORARE LA SICUREZZA…..;
2)Nomineremo un Commissario ad Acta per gestire il debito delle tre aziende sul ferro dell’EAV;Imprese che verranno sottoposte ad un piano di risanamento che attraverso la fusione le condurrà verso la privatizzazione;
3)Si dovranno formare 2 società,una per le INFRASTRUTTURE(Rete e Binari),e l’altra per i servizi…Cederemo l’ESERCIZIO E I TRENI e conserveremo L’INFRASTRUTTURA;
4)Il progetto di FUSIONE sarà operativo ad un mese dalla pubblicazione del Decreto(Era Giugno 2012);
5)Bisogna definire gli ambiti provinciali,entro il 30 Giugno…Indicheremo i confini territoriali entro cui si muoverà il Trasporto Pubblico Locale,proprio per tracciare meglio i territori di appartenenza per le gare che verranno;
6)Si separerà la gestione ordinaria…Le aziende devono sopravvivere con i proventi dei biglietti e non devono accumulare passivi…..Quindi:propria tariffazione,Contratto di Servizio e recuperare l’Evasione tariffaria…..
7)Verrà introdotto uno speciale sistema di incentivi. Saranno i cittadini a scegliere ,a quale compagnia di Trasporto assegnare più denaro e potranno premiare il servizio migliore con il biglietto elettronico;
8)Entro il 30 Ottobre bisognerà presentare le offerte…Per la fine dell’anno il processo sui bandi per la privatizzazione dovrebbe essere in via di conclusione;

E così,tra chiacchiere e distintivi venne l’estate africana….

ANNO DOMINI 2012…ANNO DEI MAYA…

Per ottenere la visibilità dall’informazione, venne impartito l’ordine di sgamare il portoghese nelle prime ore dopo l’alba…Vetrella insieme ai soliti dirigenti alle ore 7 e 09,guidò la battuta di caccia….
Il 25 Luglio bussò alla porta e pretese il suo tributo sul futuro….Colpire il costo del lavoro attraverso l’armonizzazione delle retribuzioni……La futura povertà,la chiamarono Armonizzazione….
Agosto passò come una carezza,tra il silenzio sull’accordo sindacale firmato di nascosto e innocenti distrazioni…..Le solite inutili chiacchiere sulla tariffazione e sulla tassa del macinato pagata ad UNICOCAMPANIA…….IL PULP lo ritrovammo il 30 Agosto…Ecco che ritorna il tormento della CIRCUMVESUVIANA:disastri,degrado e cadaveri…..


(Di prossima pubblicazione:SCACCO MATTO)

Parafrasando Flaiano:Piove sul mittente;Piove sul latore della presente;
E ovviamente:DILUVIA SUI DIPENDENTI!

Frate Guglielmo