BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

28 settembre 2012

EAV BUS FALLITA ? FORSE NON ANCORA....


.....pare che tutto ruoti sul piano industriale che EAVBUS doveva presentare determinante per la ricapitalizzazione. le ultime notizie, sono che ancora ieri pomeriggio non fosse stato trovato un accordo sulla validità di questo piano e che il l'amministratore Pepe abbia, visto che non gli davano ancora i soldi, detto chiaramente che avrebbe portato i libri in tribunale. Inspiegabilmente a questa riunione tecnica o nelle sue vicinanze pare ci fossero importanti rappresentanti dei maggiori sindacati i quali, pare avrebbero iniziato fin da ieri mattina, a invitare i lavoratori a rientrare nei depositi. La confail pare invece, non abbia ritenuto che fosse il caso sulla base di una riunione lungi dall'essere terminata, di chiedere ai lavoratori di dare il via ad azioni di protesta. La situazione però resta grave. Le voci di un possibile fallimento sono iniziate una decina di giorni fa.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Come volevasi dimostrare l'accozzaglia di aziende fallimentari sta spirando l'ultimo respiro... Ora si fa sentire la mancanza si un sindacato forte e non compromesso. Si evidenziano le falle del sistema sindacale, incapace di mettere in campo una seria e grande vertenza regionale per salvare il Tpl (gomma) campano. Si è tirato a campare, si è visti cadere Caserta, Salerno nella totale indifferenza e narcotizzato i lavoratori con il solito straordinario...tanto era tutto a posto, in una botte di ferro!!! Chi è causa del suo mal pianga se stesso....e tenete strette strette le tessere sindacali dei servi dei padroni! Vincenzo Tripodi