BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

1 settembre 2012

BRIAN UN INGLESE/NAPOLETANO ?


Dillo al Mattino/ Io turista inglese
truffato due volte tra Sorrento e Pompei


Sono in vacanza per la prima volta in Italia e questa mattina mia moglie ed io abbiamo deciso di andare a Pompei, abbiamo acquistato due biglietti andata e ritorno nella stazione ferroviaria di Sorrento e abbiamo pagato 52 €, per un'andata e ritorno a Pompei non a Roma!

Abbiamo apprezzato la nostra visita alle rovine, ma ho avuto un dubbio assillante che, come si dice a Napoli «ci avevano fatto», così dopo una tazza di tè ho controllato il valore del biglietto ed era di 3,40 euro ciascuna. Abbiamo chiesto alla stazione di Pompei quanto costasse una singola corsa per Sorrento, e quando ci hanno risposto 10 euro, ho prodotto il mio biglietto di ritorno da 3.40 e lui ha rapidamente cambiato quello che ci aveva detto prima. I ladri sui treni sono vivi e vegeti su questo percorso turistico!

Ci siamo avvicinati al personale a Sorrento, sulla via del ritorno e ci hanno detto che per protestare dobbiamo andare dalle 6 alle 10 e quindi saremo lì domani, alle 9... ora non solo voglio indietro i miei soldi, ma mi chiedo quanti altri i turisti sono stati derubati...

Brian Flaherty

Questa lettera mi è stata segnalata da un lettore del blog, Salvatore Avella che si e mi chiedeva se era possibile che la storia fosse vera. 

VOI COSA NE PENSATE ? 


1 commento:

Anonimo ha detto...

in effetti sembra una c.... enorme ,ma perchè ? mimmonappi