BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

4 aprile 2012

LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA ON. CALDORO


TRASPORTO PUBBLICO LOCALE – INDOTTO – TRENITALIA

                          Lettera aperta
                           Al Presidente della Giunta Regionale della Campania
                                                            On. Caldoro

SALVIAMO IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN CAMPANIA!

È grave la situazione del trasporto pubblico locale in Campania. Oggi assistiamo ad una crisi senza precedenti. Il servizio offerto ai cittadini è ai minimi storici: ogni giorno migliaia di corse di treni e bus sono soppresse, con un eccezionale sovraffollamento  dei mezzi che determina l’esasperazione dei viaggiatori e dei lavoratori del settore.

In questi giorni le associazioni degli ambientalisti, dei consumatori, i lavoratori ed i semplici cittadini stanno manifestando e rappresentando all’intera comunità campana e nazionale la grave situazione in atto.

ORA BASTA, È TEMPO DI AGIRE!

I Cittadini, i Lavoratori e il Sindacato chiedono con forza:

§         un intervento urgente e straordinario per assicurare tutte le risorse economiche all’intero sistema dell’indotto, per garantire la fornitura dei servizi ausiliari e dei pezzi di ricambio, necessari al ripristino dell’efficienza di treni, bus e infrastrutture (in molte aziende a stento si effettua il 50% del servizio previsto) e la retribuzione dei lavoratori.

§         L’istituzione di un tavolo regionale con la presenza di Province e Comuni capoluogo per affrontare la grave crisi debitoria delle aziende pubbliche per evitare ulteriori fallimenti, dopo quello di ACMS di Caserta e la   liquidazione del CSTP di Salerno, con migliaia di posti di lavoro a rischio.  Grave è la situazione finanziaria delle aziende regionali del gruppo EAV (Circumvesuviana, Sepsa, Metrocampania, Eav-bus) e dell’azienda CTP della Provincia di Napoli, nonché delle aziende di proprietà del Comune di Napoli  (ANM, Metronapoli, Napolipark) e quella del  Comune di Benevento AMTS.

§         La conferma del contratto di servizio con Trenitalia per i servizi regionali, scongiurando ulteriori tagli di circa 100 corse di treni sul territorio campano.

§         L'approvazione del fondo di sostegno per governare i processi di riorganizzazione delle aziende.

Forte e crescente sarà la mobilitazione di cittadini e lavoratori se nelle prossime ore non vi saranno segnali di cambiamento.

ORMAI IL TEMPO  È  SCADUTO!
NO AL FALLIMENTO DELLE AZIENDE!
SI’ AD UN TRASPORTO EFFICIENTE E DI QUALITÀ!

Napoli, 3/4/2012                                                                                              Le Segreterie Regionali 

Nessun commento: