BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

5 aprile 2012

E TORNO' LA LUCE !



Dunque il blog torna visibile anche in azienda. 
Potrebbe già esserlo e quindi "gli oscurati", è probabile che stiano leggendo "dal vivo" queste righe.
Qualcuno si chiederà a che prezzo siamo tornati visibili "intramoenia" ? Beh, qualche accortezza in più sarebbe da stupidi pensare che non sia stata adottata. La possibilità di lasciare commenti ? Quella resta ma per gli anonimi non ci sarà più lo stesso spazio. Passeranno solo i commenti d.o.c. nel senso che dovrò avere la certezza della fonte almeno per quelli di stampo "critico", per gli altri quelli benevoli mi riservo di decidere al momento della lettura.
Perderemo in libertà ? Non lo so, staremo a vedere. 
Da tempo ormai questo non è più un blog "classico" ma forse non lo è mai stato e quindi non deve diventare lo sfogatoio delle proprie frustazioni per di più da dietro il paravento dell'anonimato. Negli ultimi tempi anche per mancanza di altri soggetti simili nel panorama aziendale (la concorrenza), questo blog si ritrova ad avere un pò il monopolio della "notizia" o almeno dell'indiscrezione che poi a diventar notizia talvolta ci mette poco. Nelle ultime settimane qualche indiscrezione pubblicata sulle nostre pagine ha fatto saltare qualche nostro dirigente dalla sedia e questo mi dispiace. Ma senza quelle indiscrezioni sarebbe stato il silenzio totale e questo non può essere. 
Vorrà dire che in futuro saremo più accorti e prima di pubblicare indiscrezioni di un certo peso, avviseremo chi di dovere che magari avrà in questo modo la possibilità di confermare o smentire quanto comunque noi, per dovere morale, continueremo a scrivere.
Ok, il pistolotto termina qui. Queste pagine restano sempre a disposizione di tutti. Per cui scrivete, scrivete, scrivete ma soprattutto, fatevi riconoscere ! 




gioNa
       

3 commenti:

Anonimo ha detto...

caro giona dovrebbe essere un diritto dire la propria idea, anche se in modo critico. La colpa nn e' sicuramente tua, ma si e' persa quella liberta' che i nostri padri hanno guadagnato con tanti sacrifici. Pietro valente

Anonimo ha detto...

caro giona dovrebbe essere un diritto dire la propria idea, anche se in modo critico. La colpa nn e' sicuramente tua, ma si e' persa quella liberta' che i nostri padri hanno guadagnato con tanti sacrifici. Pietro valente

FLAVIUS ha detto...

Per noi comuni mortali di PIANO FERRO cambia ben poco,sempre da casa ti dobbiamo seguire!!
Pensa che non ci arriva neanche più la carta per il cesso,figuriamoci avere un pc per ogni scrivania!!
Quindi:la stai facendo nera con questo OSCURAMENTO,da casa un pò meno FACEBOOK E c'è tempo per fare altro,anche consultare VESUVIANANDO...
Ma poi i Computer al lavoro non servono per lavorare? Si può dire apertamente che si va su di un blog?
UN DISEREDATO DI NA P.F.