BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

10 dicembre 2011

SOTTRATTI NOTTETEMPO DUE DEI CINQUE ALBERELLI DI NATALE COMPRATI DA CIRCUMVESUVIANA

"N'albero piccerillo aggiu piantato..."

La fase della preparazione



NEANCHE IL TEMPO DI METTERCI SOPRA LE LUCINE COLORATE E DUE DEI CINQUE ALBERELLI DI NATALE CHE CIRCUMVESUVIANA NELL'OTTICA DEL RISPARMIO AVEVA ACQUISTATO IN FORMATO MIGNON O MEGLIO VISTO LA FINE CHE HANNO FATTO, DIREI "PORTATILE", HANNO PRESO IL VOLO. 
ANZI LI HANNO PRESI AL VOLO. SI PERCHE' PARE CHE SIANO STATI GHERMITI DA DUE CENTAURI CHE A BORDO DI MOTO, SE LI SONO PORTATI VIA TRA L'ASSORDANTE RUMORE DI MARMITTE. 


EPPURE NEL POMERIGGIO DI IERI, MENTRE LA SQUADRA GIARDINIERI, DOPO AVER REALIZZATO DEGLI ARTIGIANALI VASI IN LEGNO DOVE I PICCOLI ABETI AVEVANO PRESO ALLOGGIO, SISTEMAVANO GLI ADDOBBI, IL PENSIERO MI E' VENUTO.


- DOTTORE' MA NON E' CA' CHIST  STANOTT  S'E PORTANO ? QUESTO IL DUBBIO ESTERNATO A NOSTRA SIGNORA DEL MARKETING, NADIA VITIELLO CHE HA PRESENZIATO I LAVORI D'ISTALLAZIONE DELLE CINQUE PIANTE "VIVE."  STAMATTINA ARRIVANDO NELLA HALL DELLA BIGLIETTERIA DI NAPOLI PORTA NOLANA, DA LONTANO HO NOTATO I TRE ABETELLI SUPERSTITI, RICOVERATI ALL'INTERNO MENTRE FUORI IL GREEN CARPET INESORABILMENTE VUOTO E SPORCO DI TERRENO.

"I SEGNI DELLA SOTTRAZIONE "



CERTO SE, COME GLI ALTRI ANNI NE AVESSIMO SCELTO UNO SOLO MA GRANDE, DIFFICILMENTE LO AVREBBERO CARICATO IN MOTO MA LA VOLONTA' AZIENDALE E' STATA QUELLA DI OPERARE IN REGIME DI AUSTERITA' E IN LINEA CON I TEMPI E COME DARE TORTO A CHI HA PRESO LA DECISIONE. A SAPERLO PER TEMPO AVREMMO PROMOSSO UNA RACCOLTA  ATTRAVERSO LE PAGINE DEL BLOG E MAGARI CON UN EURO CIASCUNO, AVREMMO SOPPERITO DEGNAMENTE, DEL RESTO ABBIAMO RACCOLTO I SOLDI PER L'ACQUISTO (ORMAI PROSSIMO) DI UN'AUTOAMBULANZA, FIGURATI PER UN ALBERO DI NATALE MA ORMAI E' ANDATA COSI'.


ORA COME SI DECIDERA' DI OVVIARE ALLA "SOTTRAZIONE" NON SAPPIAMO MA UN'IDEA POTREBBE ESSSERE QUELLA DI ADDOBBARE LA BELLA PIANTA CHE SOVRASTA LE RUOTE DELLA "SFORTUNA" (CACCHIO SE CI HANNO PORTATO SECCIA) CHE PRESERO IL POSTO DI QUEL BEL TRENINO COSTRUITO DAI NOSTRI "GIARDINIERI", CON GRANDE RAMMARICO DA PARTE DI TANTI E LA PUNTUALE "DENUNCIA"  DEL MISFATTO SU CIRCUMVESUVIANANDO. 



A PROPOSITO, VISTO CHE IL NOSTRO TRENINO E' ANCORA IN ESILIO AL CENTRO DIREZIONALE, PERCHE' NON FARLO TORNARE AL SUO POSTO MAGARI PER QUESTO NATALE, CHISSA' CHE NON POTREBBE ESSERE DI BUON AUSPICIO PER IL FUTURO DI QUESTA NOSTRA FERROVIA !
MEDITATE DIRIGENTI...MEDITATE ! 





ARIDATECI IL TRENINO NATALIZIO !




  
LE FOTO SONO DEL NOSTRO GENNARO IOVINO