BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

BLOG IN MANUTENZIONE

27 novembre 2017

Fwd: calendario 2018 canto libre la città ribelle





Inviato da Tablet Samsung.

-------- Messaggio originale --------
Da: Emilio Vittozzi <e.vittozzi@eavsrl.it>
Data: 27/11/17 11:09 (GMT+01:00)
A: Giovanni Navarone <giovanninavarone@gmail.com>, g.navarone@eavsrl.it, g.navarone@vesuviana.it
Oggetto: calendario 2018 canto libre la città ribelle

CALENDARIO 2018
Canto Libre
"La città ribelle"
€ 12,00

E' in vendita presso l'accogliente "Bar 7bello" di Napoli (Via Benedetto Croce n.8 - adiacenze Chiesa di Santa Marta/Monastero di Santa Chiara), da sabato 25 novembre, il Calendario 2018 Canto Libre intitolato "La città ribelle".
La caratteristica di questa pubblicazione è che le dodici fotografie scelte per ogni mese dell'anno sono state scattate dall'ex Collega Ferdinando Kaiser, già Macchinista della gloriosa ex Circumvesuviana.
Ferdinando che, quotidianamente, dimostra che andare in quiescenza non vuol assolutamente dire "mettersi in pantofole dinnanzi la televisione", è divenuto famoso in vari ambienti per la sua indiscutibile bravura, profonda sensibilità artistica.
Ogni foto è veramente paragonabile ad un articolo di giornale, vista l'estrema chiarezza del momento immortalata dalla macchina fotografica di chi, giustamente, viene chiamato "Maestro" da molti...
Gennaio 2018 - foto scattata nello spazio liberato di Santa Fede, nel Centro Storico di Napoli, durante la tradizionale "tombola scostumata";

Febbraio - foto scattata durante lo storico Carnevale del GRIDAS;
Marzo - foto scattata durante un colorato corteo multietnico per la "Giornata dell'Immigrato" (chi scrive c'era - n.d.A.);

Aprile - foto scattata durante un corteo per gli "spazi liberati" di tutta la città (chi scrive c'era - n.d.A.);
Maggio - foto scattata durante una manifestazione contro le "stese camorristiche" nell'antico e popolare Quartiere Sanità;
Giugno - foto scattata durante la festa popolare per la riconferma di Luigi de Magistris a Sindaco di Napoli;
Luglio - foto scattata durante il tradizionale corteo per il Gay Pride (chi scrive c'era - n.d.A.); 
Agosto - foto scattata durante la tradizionale "Notte della tammorra" organizzata dal noto chitarrista Carlo Faiello;
Settembre  - foto scattata nel Parco "Amato Lamberti", bene confiscato alla camorra;
Ottobre - foto scattata nel già citato "Bar 7bello";
Novembre - foto scattata durante un corteo contro la "Terra dei fuochi" (chi scrive c'era - n.d.A.);
Dicembre - foto scattata nel Centro Storico di Napoli durante il periodo natalizio.
Io non so chi ha scelto le foto e con quale criterio; so solo che tutte rappresentano la Napoli che non si lamenta nei treni dell'ex Circumvesuviana, dell'ex Cumana, della metropolitana, nei bus, nelle funicolari, negli studi medici, negli uffici postali, nei mercatini rionali.
E' la Napoli che scende in piazza, con il sole o con la pioggia, con il freddo o con il caldo, per reclamare i propri diritti, per essere sempre più una città "accogliente", sempre più un luogo meta di turisti di tutto il mondo, per le sue chiese, i suoi musei, le se strade, le sue piazze, i suoi palazzi, per il suo cibo, per la sua musica, per la sua Cultura.
Questa è la Napoli di Ferdinando Kaiser che io amo profondamente (la città, non lui, ovviamente...).
Bravo, "Maestro"!

EMILIO VITTOZZI

 
 

Nessun commento: