BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

10 settembre 2013

DAI COLLEGHI FRANCESCO PARLATO E GENNARO IOVINO, OGNUNO A SUO MODO, UN PERSONALE CONTRIBUTO ALLA MEMORIA DEL COMPIANTO FULVIO DI BRIGIDA

LA POESIA
DI
FRANCESCO PARLATO

Il mio Fulvio è figlio unico
perchè su scogli e gigli non va a schiantare navi
Il mio Fulvio è figlio unico
perchè non fa cadere colleghi dalle scale
Il mio Fulvio è figlio unico
perchè non si frantuma la coccia sulle astine
Il mio Fulvio è figlio unico
perchè declina sempre di far fallire aziende
Il mio Fulvio è figlio unico
di Don Amedeo e  Che Guevara:”Hasta nipò”
Il mio Fulvio è figlio unico
perchè non ascoltava predicatori erranti
Il mio Fulvio é figlio unico
deriso, bistrattato, incompreso, abbandonato
Il mio Fulvio è figlio unico
perchè ha sempre nascosto il suo ”lato in fiore”.
-----------------------------------------------------------
E CU STI MO DI BRIGIDA
TAZZA E CAFE PARITE
SOTT TENIT O ZUCCHERO.


Vai con Dio Fulvio e porta un bacio a  Biondo.
ciccio p.




GLI SCATTI DI GENNARO IOVINO





Nessun commento: