BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

12 luglio 2013

NOTIZIE FLASH. GARA E.A.V. BUS - TRE AZIENDE PRESENTANO UN'OFFERTA

TRE AZIENDE PRESENTANO UN’OFFERTA

Ancora 5 giorni di tempo per sapere a chi toccherà gestire EAVBUS per un anno…Sono tre le aziende che hanno presentato l’offerta:

1)Il Consorzio Pubblico EAV-C.T.P.-AIR Avellino ha presentato un’offerta VINCOLATA ALLA GARANZIA DELLA REGIONE CHE COPRIRA’ I COSTI IN CASO DI AGGIUDICAZIONE…

2)In campo resta anche la CLP,la compagnia ha offerto 580 mila euro(200 mila euro in più rispetto all’ultima volta)

3)La terza offerta proviene dalle autolinee SAM che ha proposto 30 mila Euro…

Ancora una volta l’aggiudicazione resta appesa ad un filo. Ai curatori fallimentari spetterà valutarle offerte ricevute. Preoccupati i SINDACATI che spingono nella direzione del pubblico per la salvaguardia dei posti di lavoro….

A)Va valutato il progetto INDUSTRIALE afferma M.Salzano Segretario Regionale FILT-CGIL,non si può tenere conto solo dell’offerta di tipo economico;

B)Ribadisce A.Aiello Segretario Regionale UIL Trasporti:La tutela dei posti di lavoro deve essere la prima condizione da salvaguardare;

C)Faremo tutte le pressioni possibili per garantire la tutela dei lavoratori-chiarisce C. Gabriele-Cons.Reg.del PD….Un privato con 400 lavoratori difficilmente riuscirà a gestire circa 1300 dipendenti;

Nessuna offerta è arrivata da parte di NTV e di SITA SUD che smentisce l’interessamento alla gara: TALI SONO LE DIFFICOLTA’ CHE AFFLIGGONO IL COMPARTO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO A NAPOLI(Scrivono)CHE NON ABBIAMO INTERESSE A PARTECIPARE,IN QUANTO IL PIANO INDUSTRIALE NON VA IN QUESTA DIREZIONE…….

Tiziana Cozzi-Repubblica-Cronaca Napoli-12 luglio



NUVOLE E FUMO

Scrivevo il 10 luglio…

Si avvicina l’ora dell’epilogo,che temevamo….La gigantesca balla spaziale di ripianare il deficit in tempo utile,per consentire all’EAV di presentare la sua offerta(in associazione temporanea di impresa con CTP),si è rivelata una colossale bufala…..Bambole,non c’è una lira:AMORE E POMPE FUNEBRI…(recitava il Tino Scotti..)… E così restiamo ostaggi dell’ossessione del debito in nome del quale tutto è sacrificabile…….Sono sacrificabili:i diritti,le aziende,il personale… Spariscono, storia e tradizioni,che portavano con se:valori,professionalità,responsabilità,capacità, retribuzioni. Elementi che fanno muovere l’azienda e la rendono efficiente e sicura…Parlano ai di pendenti ed ai cittadini attraverso:identità,testimonianza,partecipazione,rappresentanza……

Il sistema di collocamento ad alta rendita ha prodotto come scellerata conseguenza,di ridurre i lavoratori sul lastrico,e di liberare miasmi velenosi e pericolosi…. ….E se entro stasera non verrà presentata una delibera dal Presidente della Regione,tutto è davvero possibile:compresa che una crisi appena scongiurata,si torni ad avvitare su se stessa trascinando e risucchiando Aziende e lavoratori in un GORGO INFERNALE…..A meno che nella Giunta qualche “ MUNACIELLO “non metta la sua manina per offrire “UN SOCCORSO ROSSO”ai lavoratori sprovvisti da tempo immemore di una rappresentanza politica ed istituzionale degna di questo nome….….Un atto così enorme,che risulta persino difficile da pensare,e che dunque non può essere nemmeno pensato….In questo proteiforme calderone:l’immagine costruita con indiscutibile ingegno dal Commissario ad Acta:sbiadisce,si deforma,si decompone,svanisce…… Evapora…..


Oggi 12 Luglio,tocca constatare che”il Soccorso Rosso”non c’è stato, ed il Munaciello nessuno l’ha visto….

La delibera per coprire il disavanzo,sbiadisce,si deforma,si decompone,svanisce, evapora…. nonostante tutte le chiacchiere e i giuramenti d’amore….E se l’amore scompare….restano solo le POMPE FUNEBRI….

”L’offerta presentata dal Consorzio Pubblico,(di cui non si conosce la consistenza economica)è vincolata alla garanzia della Regione di coprire i costi in caso di aggiudicazione….”

Parafrasando Enzo Iannacci: Nuvole e fumo….la nostra faccia triste….Il vento suona la sua armonica che voglia di piangere ho……

La resa dei conti è solo rinviata,e per ora restiamo aggrappati solo a NUVOLE E FUMO…

IL POSTINO DI 
BASKERVILLE

1 commento:

vincenzo201 ha detto...

Tra poco anche CLP darà la stessa risposta di NTV.