BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

......

6 gennaio 2013

VITTOZZI INTERVISTA GENNARO LECORA DEL GRUPPO GLI HIRO. GENNARO E' FIGLIO DELL'EX COLLEGA DELL'OFFICINA DI PONTICELLI, ANTONIO LECORA


HIRO - IN THE MIDDLE OF NOWHERE
Lunedì 31 Dicembre 2012, Vigilia di Capodanno, nell'Ufficio Relazioni con il Pubblico di Napoli Porta Nolana appare, senza preavviso alcuno, l'ex Collega Antonio Lecora, Pensionato dell'Officina di Ponticelli.
Antonio faceva parte, con me, dell'area nata dopo l'allargamento del Gruppo "Natale 88", sorto per la realizzazione dei presepi, per l'animazione delle Messe a Natale e a Pasqua, per l'animazione delle Feste di Quiescenza, per la "messa in opera" di testi scritti da me e dal valentissimo Alberto D'Angelo.
Mi porge un cd e mi dice "Auguri, Emì, anche da parte di mio Figlio Gennaro, che ti fà dono del suo primo lavoro discografico...".
Azz, ma ad ogni Vigilia ricevo un "omaggio musicale": a Natale, Franco Regina; a Capodanno, Gennaro Lecora.
Gennaro l'ho "presentato" alla Prima Festa Regionale di SEL a Portici due anni fa: cantò e suonò, una mezz'ora, per ben 4 sere, "salvando" le Serate che presentavano dei "buchi" nel programma musicale.
L'anno scorso, alla Seconda Festa, sempre nell'accogliente Villa Comunale di Portici, cantò per una sera, insieme alla sua band, per oltre due ore consecutive...
- Gennaro, come nasce il Tuo amore per la musica?
- La musica, da sempre, ha avuto un ruolo importante nella mia vita. Diciamo che tutto, poi, è cambiato quando ho capito che non era una semplice passione.
- Quali Cantanti o quali Gruppi ascolti più volentieri?
- Maggiormente musica britannica; in particolar modo, i Beatles, gli U2, i Coldplay.
- Quali sono i Tuoi idoli musicali?
- John Lennon, Chris Martin, Jeff Buckley, i Queen.
- Ricordi la Tua prima esibizione?
- Certo, come se fosse ieri... Ho dei ricordi negativi per quanto riguarda l'esibizione, positivi per l'aspetto di esibirsi "dal vivo" dinnanzi ad un pubblico vero.
- Da solista a componente di un gruppo, gli Hiro...
- La breve esperienza da solista mi ha fatto prendere coscienza di me, mentre suonare con la band è tutta un'altra cosa...
- Il cd presenta pezzi Tuoi e pezzi di Alfredo Guida; in più, ci sono Gianmarco Angelone e Luca Oliveri...
- Io ed Alfredo siamo gli autori ma Gianmarco e Luca non sono da meno. Abbiamo sempre avuto un confronto democratico e il risultato sono le nostre canzoni.
- Lo "sognavi"/"sognavate" da molto questo cd?
- Lo sognavamo tutti e quattro fin quando non è arrivato Fabrizio Alessandrini, nostro produttore e discografico. Il disco racchiude 10 storie di vita: è nato dal nulla perchè dal nulla partiamo...
- Con una dedica anche per me...
- Non poteva non esserci... Perchè tutto nasce da te. Dall'esibizione di Luglio 2011 nella "Villa Comunale" di Portici, con i tuoi auguri, dando spazio a tanti giovani, senza chiedere nulla in cambio, senza pretendere nulla!
- Stai/state preparando la "presentazione" ufficiale del disco?
- Abbiamo presentato il disco il 12/12/12 al "Fabric Hostel" di Portici, grazie all'impegno di Fabrizio Alessandrini e Carlo Ventura. Su www.hiro-official.com c'è anche altro...


- Cosa bolle nella Tua/vostra pentola, musicalmente parlando?
- La rivisitazione, a nostro modo, di tanti pezzi del passato; un tour che sta prendendo forma in questi giorni.
- Quali sono i Tuoi punti di riferimento nella quotidianeità?
- Famiglia, Rispetto, Amore e Musica.
Io aggiungerei Giustizia, Pace, Socialità... Auguri agli Hiro, auguri caro Gennaro!

EMILIO VITTOZZI


Nessun commento: