BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

2 maggio 2012

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Gent.le redazione del blog,
in merito al post da voi pubblicato in data domenica 29 aprile 2012 relativo ad una presunta censura sul sito dell'Assessore Vetrella del commento inserito dal sig. LUCIGNANO, desidero precisare che nessun
commento è mai stato censurato sul sito dell'Assessore Vetrella. Lo stesso dicasi per il profilo facebook. Ciò è facilmente riscontrabile da una rapida visita sul sito
 www.sergiovetrella.it

Photobucket 

Photobucket

ABBIAMO CONSTATATO CHE IL COMMENTO E' STATO 
EFFETTIVAMENTE PUBBLICATO INTEGRALMENTE 
SUL SITO DELL'ASSESSORE.
LA REDAZIONE


Il sito www.sergiovetrella.it è gestito in modalità "amministrata", nel senso che i commenti non sono mai pubblicati in tempo reale. Ciò, lungi
dall'essere un tentantivo di censura o vaglio dei commenti, è dettato da ovvie ragioni di tipo tecnico che voi, in quanto redazione tecnica di un
blog, di certo comprenderete. Le motivazioni sono presto dette:

1) Spam. Il sito dell'Assessore, grazie alla visibilità di cui gode sul web, è soggetto a continui attacchi di spammer che, in maniera manuale o automatica, cercano di pubblicare link che porterebbero gli utenti su siti esterni estremamente pericolosi dal punto di vista della diffusione dei virus. Impedendo la pubblicazione immediata di tali commenti si
riducono enormemente i rischi per la comunità del web.

2) Netiquette. Oltre a tutti i commenti in cui gli utenti esprimono critiche ma lo fanno in maniera civile, ce ne sono altri che presentano ingiurie e volgarità varie. La linea di questa redazione è quella di impedire la pubblicazione di volgarità e messaggi che nulla hanno a che vedere con i crismi di un civile confronto tra un pubblico amministratore ed i cittadini.

Ribadendo quindi che la volontà dell'Assessore Vetrella va nel senso di aprire le porte del "palazzo" a tutti i cittadini, comunicando senza filtri ed in maniera trasparente con tutti, e che, per tale ragione,
nessuna forma di censura viene applicata sui mezzi di comunicazione web dell'Assessore, si chiede la cortesia di dare evidenza  a questo messaggio. 



MARCO DEL POZZO
Regione Campania
Segreteria particolare Assessorato
ai Trasporti e Attività Produttive
Comunicazione web

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Figliuolo,se continua a confondere l'oggetto della discussione,rischia di essere degradato da segretario particolare a soldato semplice..... Un segretario particolare specializzato nelle comunicazioni WEB che evita accuratamente di rispondere a delle domande sugli impegni dichiarati dal suo illustre Assessore e sulla vergognosa condizione in cui versa la manutenzione ferroviaria,....è cosa da non credere….
Veniamo ai fatti:
1)16 Aprile:" Su proposta degli assessori al Bilancio Gaetano Giancane e ai Trasporti e
alle Attività produttive Sergio Vetrella, la Giunta ha assegnato 25,5 milionidi euro alle società ferroviarie del gruppo Eav (Circumvesuviana,Metrocampania Nordest e Sepsa).
Si tratta di un'anticipazione di risorse aggiuntive dovute dallo Stato alla Regione per il periodo 2003-2007..."
2)16 Aprile:" In considerazione dell’urgenza dell'iniziativa, la Giunta ha dato subito mandato all'assessorato regionale ai Trasporti di effettuare con proprio decreto le anticipazioni in favore delle società ferroviarie regionali.
"Abbiamo deciso, d'accordo con il presidente e l'assessore al Bilancio Giancane che qui ringrazio - dice l'assessore Vetrella - di dare un’ ulteriore risposta immediata alla difficile situazione economica ed espositoria del gruppo Eav, dopo i 20 milioni di euro stanziati pochi giorni fa per il piano di manutenzione straordinaria dei treni fermi da rimettere gradualmente in esercizio.
Al 27 Aprile dei 20 MILIONI e dei 22,5 Milioni promessi nun è arrivat na lira……..
3)Il suo Assessore in pari data dichiara:Stiamo continuando a pagare regolarmente i corrispettivi dei contratti di servizio anche per le Province e i Comuni capoluogo.
IL CONTRATTO DI SERVIZIO per il bimestre Gen-Feb viene regolarmente corrisposto.....
(Infatti,L'Avvocato BOTTA scrive):In pari data è stato adottato apposito provvedimento di liquidazione, per un importo di euro 15.860.566,34, che è stato inviato alla Ragioneria regionale per l’emissione degli ordinativi di pagamento a favore di IFITALIA Spa, a cui la Circumvesuviana ha ceduto l’intero credito relativo al 1.o semestre 2012. Tale cessione è stata accettata dalla Regione per cui la società Circumvesuviana ha potuto ricevere in via di anticipazione dall’Istituto bancario l’anticipazione l’intera somma
4)Nel Contratto di servizio sono previste le retribuzioni delle maestranze.....
5)(L'avvocato BOTTA scrive)Considerate le noti difficoltà della Ragioneria regionale ad evadere le richieste di pagamenti giacenti presso gli uffici del Bilancio, e preso atto del rifiuto delle Banche a concedere nuove anticipazioni, stante l’ingente mole dell’indebitamento della soc. Circumvesuviana, il sottoscritto, sotto la propria responsabilità, con nota del 26.04.2012, ha richiesto all’AGC Bilancio di procedere al pagamento disposto con i decreti adottati per Circumvesuviana e per le altre società ferroviarie del gruppo EAV, e per esse a favore di IFITALIA, la precedenza assoluta, su ogni e qualsiasi altro decreto di pagamento già adottato dall’Area Trasporti.
Avv. G. Botta Coordinatore AGC Trasporti e Viabilità
Al 26 Aprile:....La cassa è vuota,strangolata dall'allegra gestione e dai ritardi delle istituzioni nel trasferire gli emolumenti garantiti..;

6)Gli stipendi vengono accreditati solo il 2 Maggio;

Il frate canterino modestamente le suggerisce:
A)Lucio Dalla:” lascia stare il potere, il denaro non e' il tuo Dio o anche tu rimarrai senza neanche un amico”;
B) “ Com'è misera la vita negli abusi di potere.”

Sul ponte sventola bandiera bianca
sul ponte sventola bandiera bianca
(Battiato Franco)
Orgogliosamente possiamo affermare che le nostre retribuzioni sono state utilizzate per un nobile fine:ANTICIPARE LA MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI ROTABILI PER GARANTIRE:QUALITA', AFFIDABILITA' E SICUREZZA!!!!
Per il momento:questo è quanto ….
Che la forza sia con te

Guglielmo da Baskerville

Giancarlo Lucignano ha detto...

In merito alla precisazione ell'amministratore del blog dell'assessore Prof. Vetrella, il sottoscrito Giancarlo Lucignano precisa che mai aveva parlato di censura ma che era quanto meno strano che non comparisse nessun commento alle dichiarazioni rilasciate dal Prof. Vetrella. Con vivo piacere invece ho notato che da alcuni giorni, il moderatore ha ricominciato a pubblicare i commenti, ma avrei preferito che l'assessore avesse risposto nel merito ai punti che avevo sottolineato nel mio commento come del resto ha l'abitudine di fare sul suo profilo Facebook. Resta il fatto che, a parere del sottoscritto, 5 giorni per accertarsi che un commento non violi la netiquette, sembrano un po' troppi.

Saluti