BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

16 maggio 2012

LA SCISSIONE NON C'E' PIU' !


LE OOSS PRENDONO ATTO CHE NON C'E' VOLONTA' DA PARTE DEL GRUPPO EAV DI EFFETTUARE LA SCISSIONE DEL RAMO D'AZIENDA TRASPORTO DA QUELLO INFRASTRUTTURE, PER CUI RITENGONO CHIUSA LA PROCEDURA CON ESITO POSITIVO. 



3 commenti:

Giancarlo Lucignano ha detto...

Resta l'accordo del 16 dicembre.....purtroppo

Anonimo ha detto...

Allora l'oggetto stesso della delibera 340, il punto cinque della parte "premesso" (la Regione Campania .... ha espresso la volontà...), il punto due della parte "ritenuto" (.. è necessario procedere all'approvazione...), in particolare il punto b) della parte "delibera" (di procedere alla attività propedeutiche....) non significano quello che c'è scritto ma :"noi non vogliamo farlo, è la regione che ce lo chiede". E' come noi non vogliamo affamarvi è l'europa che ce lo chiede, noi non siamo la casta siete voi che ne siete fuori e per finire noi non siamo razzisti sono loro che sono napoletani (chi vuole capirla la capisca). Tutte battute che non fanno ridere. E CGIL, CISL, UIL e UGL hanno fatto una procedura di raffreddamento per questa roba? Per ripeterci "tranquilli non succede niente"?

Anonimo ha detto...

Chi l’avrebbe mai immaginato il 14 Maggio (nell’Assemblea) che nella riunione del 15 Maggio era già pronta e confezionata la soluzione….Ma cosa dice il verbale?

Il verbale dice:A chiarimento della DELIBERA 340 si precisa che alcuna scissione di ramo d’azienda sarebbe stata possibile stante l’attuale situazione di sofferenza finanziaria…..”Tra l’altro nello stesso verbale si legge quanto segue:le vicende finanziarie dell’azienda MetroCampania-Nord-Est sono all’attenzione della Giunta Regionale che sta attivando ogni azione per evitarne il fallimento……”
Ed allora quanto manca alla fine?
Il MegaDirettore(Nellino-Nellino)riempie e ingolfa con e-mail le nostre teste ed il blog di Giovanni…..I suoi appelli invitano al pentimento….La punizione esemplare doveva scattare ma per il momento non scatta più….
La scombinata combriccola,abituata ai festeggiamenti di borbonica memoria,si era già preparata per gettare dalle finestre del Palazzo: lavatrici,suppellettili, bouvette,personale rottamato,impiegati,integrativi aziendali, clausole,diritti ed organici concordati…..quando un plico fu recapitato con un messaggino di sollievo….. CONTRORDINE compagni…..
Il Segretario dell’opposizione ha concordato con la maggioranza e con il socialista degli INTILLIMANI,una via d’uscita più soft…….Il messaggino annunciava:”APOCALYPTE LATER “,parafrasando il capolavoro di F. Coppola,….—L’Apocalisse più tardi…--

Il Segretario Regionale del P.D infatti dichiarava(13 Maggio):Bisogna mettere mano all’EAV,avviare la liberalizzazione,con l’ingresso anche di soci privati,secondo il dettato del decreto del Governo…Tenendo separato ovviamente questo terreno,che è quello dell’ESERCIZIO,dalle INFRASTRUTTURE che invece restano pubbliche…..
(AZZO’a che gioco giochiamo?)-Mi sono posto una domanda,allora:dov’è finito il MegaDirettore Supergalattico?Dov’è finito Mago Zurlì: l’esperto in numerologia e moti celesti?Dov’è finito il socialista degli INTILLIMANI:CALDORO?Il socialista non c’è!Lavora alla preparazione del Consiglio Regionale del 21 MAGGIO!
Qualcuno di mia conoscenza li ha visti in questi giorni…....Nellino ma è vero che hai toppato?A chi gli chiedeva dell’errata previsione…..Ha assicurato che non è per niente sorpreso…..Ha assicurato che l’operazione è solo rimandata…..Perchè ci sono buone nuove in arrivo …..Quali?
1)Via libera del Governo al “ Piano di Stabilizzazione finanziaria “ predisposto dai TECNICI di Via Santa Lucia;
Cosa prevede?Rigore,cari fratelli!Chi lo tira?CALDORO!Cosa dice? Ridimensionamento delle aziende partecipate e tagli per trasporto e personale!
Cosa significa?Per le aziende drastica cura dimagrante!
Ad Aprile 2010 erano 29 le aziende sotto il controllo della Regione.Oggi 6 sono in liquidazione e delle restanti 23,l’intenzione è quella di mantenere in vita 9 accorpando le aziende con funzioni omogenee…
Quelle non strategiche verranno dismesse…..
Quali sono quelle che rimarranno in vita?
Presto detto:3 nei trasporti(indovinate quali?Si anche MetroCampania Nord Est!);1 nel settore Patrimonio; 1 nella Sanità;1 nella Cultura;1 nel settore sviluppo;1 nell’Ambiente,1 nell’Innovazione…….
Questo e quanto!Ed allora chiedo:“ A CHE ORA ADESSO SCOPPIA LA FINE DEL MONDO “????

Di prossima pubblicazione:Carràmba!Che sorpresa--- “ APOCALYPTE LATER “---
Che la forza sia con voi
Guglielmo da Baskerville