BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

CHIUSO PER FERIE

3 aprile 2012

I RINGRAZIAMENTI DELLA COLLEGA COLOMBA MAZZARELLA

Ditemi voi se chiamarsi Colomba e nella settimana di Pasqua avere assieme a Fabrizio Montella, un'idea vincente come quella di stampare  (pagando di tasca propria) 150,00 euri di volantini che sono stati da sprone per l'iniziativa de Il Mattino: "No alla chiusura della Circumvesuviana", non ha in sè qualcosa di "divino". 



A parte gli scherzi (sono stato già abbastanza blasfemo nello scrivere il mio ultimo intervento) noi del blog ma siamo certi, tutti i colleghi che hanno abbracciato l'iniziativa, dobbiamo ringraziare Colomba per la sua idea che a sua volta, ringrazia tutti noi. Lo ha fatto con una mail inviata in redazione nella quale mi ha pregato di rivolgere i propri ringraziamenti, da queste pagine, a quanti hanno collaborato all'operazione nonchè per il fatto di essersi vista restituire l'intera cifra pagata alla tipografia, più gli "interessi". Nel senso che con la raccolta "capitanata" dal nostro Pino Prisco che di persona le ha consegnato ieri 3 Aprile l'importo, si è andati oltre la cifra corrisposta al fornitore.

"...E tale differenza - scrive Colomba - è custodita gelosamente da Emilio Vittozzi per eventuali nuove iniziative che, aggiunge - se dovessero essere della stessa natura, speriamo non vengano affatto !"  
Volevo infine ringraziare il dott. Pastena - conclude la dott.ssa nella sua mail - che come dirigente, non ha esitato a contattarmi sia per esprimermi personalmente la sua solidarietà che per contribuire fattivamente a questa iniziativa offrendo la propria disponibilità economica anche per eventuali ulteriori. 



Ancora grazie a tutti Voi
Colomba Mazzarella 


***********************************************************
L'INIZIATIVA - CIRCUM DA SALVARE

Firma l'appello: lascia nome e cognome

Aderisci alla petizione. Le firme raccolte saranno inviate alla
Regione, alle Province e al ministro dei Trasporti Passera




  

1 commento:

Anonimo ha detto...

Grazie a Colomba e a Fabrizio e a tutti quelli che si stanno dando da fare affinchè la Circumvesuviana torni ad essere una Ferrovia