BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

8 marzo 2012

IL COMMENTO GALEOTTO...


IL COMMENTO GALEOTTO E RIGOROSAMENTE ANONIMO....LASCIATO IN CALCE ALL'ARTICOLO 


"Come sempre, solita propaganda personale. Tutti in bella mostra, in prima fila per un occasione a cui non si poteva mancare. Peccato che tra i presenti non vedo nessun LAVORATORE!"


COSA GLI RISPONDIAMO ? 

NON C'E' NULLA DA RISPONDERE...CERTE PERSONE SCRIVONO COSE TANTO PER DIRE... SICURAMENTE, LA FOTO AL DI LA' CHE POSSA ESSERE UNA FACCIATA (COME SOSTIENE CHI HA SCRITTO) L'AUTOAMBULANZA E' VERA ED E’ STATA CONSEGNATA. ED E’ UN GESTO GRANDIOSO. 


Dalla fotografia pubblicata si evidenziano diverse tipologie di personaggi che, in un modo o nell'altro, hanno tutti partecipato alla raccolta dei fondi o hanno contribuito economicamente all'acquisto, così come evidenziato dall'elenco dei paganti che sarà integrato sicuramente con gli aggiornamenti intervenuti successivamente.
Possono sicuramente essere mosse due osservazioni laddove, la prima è che alla consegna e alla foto potevano partecipare tutti, in quanto l'evento è stato pubblicizzato, e la seconda è che l 'interpretazione del termine lavoratore è spesso personalizzata, in particolare da coloro che non avendo molto da fare biasimano genericamente senza comprendere l'impegno degli altri

Cari saluti   Gennaro Massa



3 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro Guttemberg:Ma cosa si può rispondere ad un post crudo che riassume lo sfascio organizzativo e il caos che continua a imperversare in azienda.....
Ah,i francesi,i francesi!I francesi.....la chiamano decadence! Sfarina,deturpa,liquefa,sbriciola,decompone con un continuo e lento cedimento:uomini e cose!....
Quando tutti scoprono che ci vuole quello che hanno sempre negato!Quando improvvisamente si scopre che ci vuole poco...Quel poco che sembrava troppo...E così tomo tomo cacchio-cacchio il Megadirettore supergalattico coinvolto come responsabile dell'E.A.V dal cedimento di una sospensione di un treno in quel di Licola è corso ai ripari e con un pò di buonsenso ha ammesso il disastro in cui versano le Infrastrutture e il materiale rotabile..... Tant'è vero che il Mega-mega-mega Watt,con la sua potenza,frutto di UNA TENSIONE politica moltiplicata per L'INTENSITA' di CORRENTE della sua collera ha dichiarato:Dobbiamo risolvere il problema della Manutenzione!
Pensiamo di reperire gli investimenti .Una parte degli accordi di programma del 2002 è arrivata in Regione:con quei fondi cercheremo di alleggerire la manutenzione....E se ci va bene:le tre aziende del gruppo riceveranno entro il 2013 i primi treni dei 20 acquistati da pochi giorni...
P.S.:Chi affermava:SIAMO I MIGLIORI(sguainando la certezza di un luminoso avvenire senza ombre e con immensa gloria)?
E qua mi soccorre il grande libro sacro del TALMUD :Prima impariamo,poi insegnamo,poi ci ritiriamo e impariamo a TACERE...Nella quarta fase l'uomo impara a mendicare....
N.B.:Già in ab illo tempore,il personale della manutenzione aveva segnalato lo stato di abbandono in cui versavano i reparti operativi..
Ed era stato segnalato a chi per competenza e responsabilità ne doveva curare lacune e organizzazione.....


Che la forza sia con voi
Guglielmo da Baskerville

Anonimo ha detto...

A Gennaro Massa che ha sottolineato che l'evento è stato pubblicizzato vorrei fargli notare che dalla foto non è presente nessun turnista con residenza fuori NAPOLI. Evidentemente sapere due giorni prima della consegna dell'ambulanza non ha permesso alla MAGGIORANZA DEI CONTRIBUENTI di partecipare alla consegna. Inoltre su 14 noti personaggi (Dirigenti, Presidenti, Segretari, Direttori, Responsabili ecc) quanti ne sono della linea o dei reparti di manutenzione? E' possibile mai che tra i lavoratori della rete e delle officine (che ricordo comprendono la maggior parte del personale) nessuno ha avuto il benchè minimo desiderio di partecipare ad una cosa così importante?

Anonimo ha detto...

Francamente a me basta sapere di aver partecipato alla raccolta.......e poi il Giona è una garanzia....!!!!
macch. G. Manzo