BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

..... ...... ......

7 febbraio 2012

E' DECEDUTO IL COLLEGA GIUSEPPE BARBATO OPERATORE ADDETTO ALLA SORVEGLIANZA (GUARDIE GIURATE AZIENDALI).




LA NOTIZIA CI E' GIUNTA NEL PRIMO POMERIGGIO MA GIA'
NELLA MATTINATA DEL 7,  IL COLLEGA GESTORE ROSARIO MELE, NIPOTE DI PEPPINO BARBATO, ERA CORSO PRESSO LA SALA RIANIMAZIONE DELL' OSPEDALE DOVE LO ZIO ERA RICOVERATO. AL MOMENTO NON CONOSCIAMO I DETTAGLI RELATIVI ALLE ESEQUIE CHE APPENA IN NOSTRO POSSESSO, PUBBLICHEREMO.


IL NOSTRO ULTIMO SALUTO AD UN GRANDE LAVORATORE, UNA BRAVA PERSONA CHE LA SORTE INFAME HA SOTTRATTO ALL'AFFETTO DELLA FAMIGLIA IN MANIERA BRUTALE E QUANTO MAI REPENTINA.


LE CONDOGLIANZE DELLA REDAZIONE ALLA FAMIGLIA E IL MIO PERSONALE ULTIMO ABBRACCIO A PEPPE CHE HO AVUTO L'ONORE DI GESTIIRE COME LAVORATORE DELLA CIRCUMVESUVIANA.


LE ESEQUIE MUOVERANNO DALL' ABITAZIONE IN VIA MONVISO N. 32 
IN  SECONDIGLIANO ALLE ORE 9.30 DI GIOVEDI' 9 FEBBRAIO.  




GIONA
   


Di tutti si dice,quando si passa a miglior vita,"era una brava persona".
Ho avuto il piacere di conoscere Peppe,ho trascorso con lui chiacchierando e
scherzando, gli interminabili secondi turni a Ponticelli,che quando li passavi
con colleghi  come  Peppe,diventavano un po' meno lunghi.
Esprimo con queste poche righe il mio cordoglio alla famiglia ,che non conosco,
e mi sento di affermare,senza retorica,che "Peppe" Barbato era non una brava,ma
un ottima persona.
Ciro Venditti

Nessun commento: