BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

......

18 maggio 2012

DALLE SEGRETERIE REGIONALI CAMPANIA


Segreterie Regionali Campania

ESITO INCONTRO IN EAV-BUS DEL 18 MAGGIO 2012

In data odierna si è tenuto un incontro con l’Amministratore Unico su convocazione dell’Azienda, in cui è stata comunicata verbalmente alle OO.SS. la nuova struttura aziendale di 1° livello (management aziendale), in particolare sarebbero previsti, oltre all’A.U. Dott. Roberto Pepe, un Direttore Generale (dott. Ciro Accetta in distacco dall’EAV) e 6 Dirigenti così assegnati:

a)      1 Dirigente per gli affari generali-marketing e turismo (al momento non indicato)
b)      1 Dirigente responsabile dell’Ufficio legale ( al momento non indicato ).
    Entrambe le figure dirigenziali sono da considerarsi in staff all’A.U.
c)      1 Dirigente alle risorse umane (Dott.G.Esposito in distacco dall’EAV)
d)      1 Dirigente per l’amministrazione e le finanze (al momento non indicato)
e)      1 Dirigente per la direzione dell’esercizio e delle manutenzioni (Ing. M.Vignola)
f)        1 Dirigente al movimento (Ing. F.Buono)

Le OO.SS. in merito a quanto comunicato hanno espresso le seguenti osservazioni:

1)      pur condividendo la necessità di un riassetto organizzativo dell’azienda, a partire dalle funzioni di 1° livello (management aziendale), ritengono che alle stesse debba accompagnarsi rapidamente, attraverso il confronto con le OO.SS., la definizione del riassetto organizzativo di 2° livello ( quadri e funzionari, aree operative, etc.).
2)      appare eccessiva l’individuazione di una nuova figura dirigenziale (non prevista nel passato) esclusivamente dedicata a “affari generali – marketing e turismo”, appesantendo la nuova struttura organizzativa in termini gestionali e soprattutto di costi economici.
3)      Si ritiene necessario che le manutenzioni abbiano una propria struttura organizzativa con un dirigente di esclusivo riferimento, mentre la struttura operativa di Movimento debba dipendere in via diretta dal Direttore di esercizio.
4)      Le affermazioni al tavolo sindacale e rese alla stampa dal Prof. Polese (A.U del Gruppo EAV, di cui è bene ricordare fa parte l’EAV-BUS), di voler contenere nel numero complessivo di 27 i dirigenti dell’intero gruppo, delle aziende su ferro e quella su gomma, devono trovare coerenza e applicazione nelle decisioni deliberative che assumerà l’A.U. di EAV-BUS.

Le OO.SS. ritengono che in una fase di forte criticità finanziaria, il Gruppo EAV e le aziende che ne fanno parte, devono utilizzare oculatamente le scarse risorse economiche ad esse affidate, affinchè appesantimenti organizzativi e dei conti economici non ricadano sui lavoratori, ai quali altrimenti sarebbero chiesti ulteriori sacrifici.

Se ciò dovesse avvenire, tali azioni, troveranno una forte risposta delle OO.SS. e dei lavoratori.

Infine, le OO.SS. hanno ancora una volta invitato l’Azienda a concentrare le proprie energie affinchè siano migliorati in termini di qualità, di sicurezza e di regolarità i servizi offerti agli utenti.

In tal modo sarà  difesa la prospettiva dell’Azienda e il futuro dei lavoratori.


Le Segreterie Regionali
Napoli, 18.05.2012

1 commento:

Anonimo ha detto...

” IL METRO,IL DADO,L’ORARIO SLIM E…. IL DOPPIO BRODO “ STAR “ (pubblicato il 26 Aprile su Vesuvianando)
A proposito,di casta....

Mentre sono tutti al nostro capezzale,vi chiedo chi sarà il " nuovo SUPERPREFETTO " della futura azienda?Un altro della CASTA?Magari qualcuno che si farà " ricco " (sic!)con il doppio incarico?
Facciamo un po’ di conti:
IL PRIMO)…”Ei fu. Siccome immobile,dato il mortal sospiro,stette la spoglia immemore orba di tanto spiro,così percossa,attonita la terra al nunzio sta,muta pensando all’ultima ora dell’uom fatale”,…è già il tra-passato remoto;

IL SECONDO)ha transitato sul cavalcone il Duca d’Alcantar (già pollice verde ed esperto di Savane,feste,cotillons . Massima autorità sul postulato esoterico mai risolto in azienda, dello strummolo e del legname);

IL TERZO)…..Sic transit gloria mundi del Cardinale Speranza, (letteralmente così passa la gloria del mondo. Ovvero:papale papale come siamo caduti in basso)e qui siamo ai giorni nostri ed all’affondamento della gloriosa corazzata….…

Ed il quarto?Ragioniamo un pò...


Egregio Don COSCIOTTO,la nostra storia è questa!Quando la politica allunga le mani sulle aziende,9 volte su 10 combina disastri….E’ accaduto sempre…… E sempre accadrà...
Mangiatoie inefficienti,e serbatoi di clientele elettorali….
Lottizzazioni e solite porte girevoli…..Con i soliti cavalli vincenti….
Le malelingue dicono(sic!)che si piazzano mentre escono da Enti e incarichi dove hanno combinato solo guai…..
La Regione Campania e le aziende di trasporto sono al riguardo valide e attendibili testimonianze……
Lo sa da dove viene il Dottore C.Accetta?
Sembra che il suo caso,e quello di altri ad onor del vero, sia stato al centro di una querelle sollevata da un europarlamentare sui molteplici incarichi e sui conflitti d'interessi attinenti alle competenze svolte in sede EAV....
E se DICI Roberto Pepe cosa le viene subito in mente?Non lo sa?S'informi e capirà!.
Pepe, impiegato della Regione, militante di Forza Italia e ora nel Pdl, è stato l'Amministratore delegato di Eav bus, l' azienda (controllata dalla holding guidata dall' ex sindaco socialista Nello Polese).....

Questi(e non da soli)sono gli uomini che in questi tre anni hanno occupato posizioni di prestigio e di responsabilità all'interno dell'EAV ....Incapaci forse no, ma da qui a nominarli al comando delle aziende,ce ne passa, ce ne dovrebbe passare. La democrazia, va bene, il consenso popolare, son d’accordo,ma personaggi di questo tipo,nominarli dopo lo sfascio,i debiti e casini vari,è uno spettacolo un tantino indecente...Pronti subito a rimettersi in pista,risistemandosi attraverso il solito giro di poltrone,...che dire....
Caro Don Cosciotto cosa ne pensa?
Cos'è una CASTA?

Potrei continuare,ma per il momento mi fermo qui.
Sulla CASTA,avrà presto mie notizie.....


Che la forza sia con voi

Guglielmo da Baskerville